Perché mostrare l’amore platonico è importante

Aggiornato il 29 ottobre 2021

Coppia amore platonico Fonte: unsplash.com

Le relazioni d’amore platoniche sono una cosa rara, anche se stanno cominciando ad essere più comuni nella società di oggi. Le relazioni platoniche possono essere molto vantaggiose per entrambe le parti, in modi che l’amore romantico non può essere. Per prima cosa, quando due persone sono in un’amicizia platonica, tendono ad essere più aperte e oneste l’una con l’altra, perché una relazione romantica non è nemmeno considerata.

L’amore platonico può portare a un legame molto forte tra due persone che può servire loro per tutta la vita. Tali amicizie possono aiutare a diventare la bussola con cui giudicare tutte le loro relazioni, e possono darsi sostegno a vicenda nei momenti di crisi, specialmente durante le relazioni romantiche che ognuno di loro può avere.

Tuttavia, l’amore platonico ha le sue insidie. Può essere difficile mantenere una relazione platonica nel tempo, specialmente se le due persone sono in qualche modo attratte l’una dall’altra. È importante notare che mentre le relazioni platoniche hanno molti benefici, non è possibile mostrare amore platonico mentre si ha una relazione sessuale.

Cos’è l’amore platonico?

La definizione moderna di amore platonico è che è un amore tra due persone che non include l’intimità fisica. Di solito, si riferisce a relazioni non sessuali tra due persone del sesso opposto. Tuttavia, potrebbe anche essere una relazione non sessuale tra due persone dello stesso sesso, se una o entrambe queste persone non sono eterosessuali.

Perché l’amore sia platonico, la relazione risultante deve essere un legame profondo tra due persone che non porta all’intimità sessuale. Quando l’intimità sessuale o l’attrazione entra nella relazione, non è più platonica. A quel punto, la relazione deve finire o diventare romantica.

Benefici per la salute dell’amore platonico

Ci sono molti benefici nell’amore in generale, e questi benefici sono molto presenti nell’amore platonico. Quando qualcuno non desidera essere in una relazione romantica, l’amore platonico può fornire i molti benefici per la salute sia nel dare che nel ricevere amore. Permettere all’amore platonico di soddisfare questi bisogni può essere un ottimo modo per proteggersi dall’entrare in relazioni romantiche malsane semplicemente perché si sta desiderando l’amore che è necessario per tutti gli esseri umani.

Ragazzi che si tengono per mano Fonte: unsplash.com

Diminuzione dei rischi per la salute

Avere amore nella propria vita, sia che lo si dia o lo si riceva, diminuisce considerevolmente i rischi per la salute. Gli studi hanno dimostrato che quando le persone sono amate, hanno molte meno probabilità di avere la pressione alta, il colesterolo alto, la depressione o l’ansia. Essere senza amore è stato collegato all’aumento del rischio di ictus o infarto tanto quanto fumare quindici sigarette al giorno.

Amare ed essere amati in cambio ha anche dimostrato di abbassare il rischio di malattia, così come accelerare il recupero della malattia. Si stanno ancora facendo studi per scoprire i benefici dell’amore sulla salute e i rischi dell’isolamento sociale. Ma è diventato chiaro con la ricerca che è stata fatta finora che l’amore in particolare, anche quello platonico, può avere alcuni grandi benefici per la salute fisica.

Aumento della dopamina

Essere amati e dare amore agli altri aumenta i tuoi livelli di dopamina quando sei con o anche solo pensando a quella persona. Quando i livelli di dopamina aumentano nel cervello, ci si sente più felici. Vi aiuterà anche a sentire un senso di benessere, e sarete più propensi a prendervi cura di voi stessi ogni giorno.

L’aumento della dopamina è anche responsabile di una buona igiene del sonno, che può avere dei vantaggi per la salute. Inoltre, la dopamina è responsabile della riduzione del rischio di stress, depressione e ansia. Se avete problemi con questi disturbi mentali, l’amore può diminuire o eliminare i sintomi come sicuramente i farmaci e la terapia.

Aumento dell’ossitocina

Un’altra sostanza chimica nel cervello che viene influenzata dalla presenza dell’amore è l’ossitocina. L’ossitocina è talvolta chiamata l’ormone delle coccole o l’ormone del legame. Questa sostanza chimica viene rilasciata nel cervello quando si sta formando o si è formato un legame solido con qualcun altro, come in una relazione platonica.

L’ossitocina fa alcune cose per la vostra salute. In primo luogo, elimina lo stress e tutti i problemi di salute che ne derivano. Quando sono presenti livelli più alti di ossitocina, si abbassano i livelli di cortisolo e adrenalina, che sono sostanze chimiche dello stress e ormoni rilasciati dal cervello. Il cortisolo può portare all’aumento di peso e all’obesità, mentre l’adrenalina può portare alla pressione alta e alla frequenza cardiaca. L’ossitocina diminuisce i livelli di questi ormoni nel corpo in modo che tu possa essere senza stress e più sano.

Benefici psicologici dell’amore platonico

Le relazioni d’amore platoniche hanno molti benefici psicologici che le relazioni romantiche semplicemente non hanno spesso. A causa della loro stessa natura, le relazioni platoniche sono spesso basate sull’amore platonico incondizionato, il che significa che si tratta di amare la persona per quello che è piuttosto che per quello che si ottiene da loro.

Inoltre, le relazioni d’amore platoniche permettono un legame molto più profondo e un’apertura di cui la maggior parte delle relazioni romantiche non gode. Quando si è in una relazione romantica, si può essere preoccupati che il proprio partner decida di non continuare la relazione, e quindi si guarda ogni proprio passo e parola. Ma in una relazione platonica questa paura non c’è, permettendoti di essere più te stesso con l’altra persona.

Amore incondizionato

L’amore incondizionato è una cosa rara e non è tipicamente presente nelle relazioni romantiche. Più comunemente l’amore incondizionato si trova nelle relazioni familiari come con i genitori o i fratelli. Tuttavia, nelle relazioni d’amore platoniche, l’amore incondizionato è molto più comune.

Questo perché, nelle relazioni platoniche, le due persone sono amici sopra ogni cosa. Si sostengono a vicenda e si amano esattamente per quello che sono, e niente di più. Non si aspettano di ottenere qualcosa dalla relazione se non l’amicizia e l’amore reciproco che condividono. Questo permette alle relazioni platoniche di essere molto più incondizionate delle relazioni romantiche.

Apertura e onestà

Le relazioni platoniche tendono più verso l’apertura e l’onestà che possono essere difficili da trovare in altre relazioni. Anche nelle relazioni familiari, puoi sentirti più preoccupato di ciò che gli altri pensano di te, delle tue azioni, pensieri e sentimenti. Tuttavia, nelle relazioni platoniche, questa non è tipicamente una preoccupazione.

La maggior parte delle relazioni platoniche possono permettere un approccio molto più aperto e onesto. La maggior parte delle persone nelle relazioni amorose platoniche sentono che possono dire ai loro amici platonici qualsiasi cosa e rimarranno amici. Possono condividere pensieri e sentimenti che normalmente terrebbero per sé.

La capacità di essere aperti e onesti con qualcun altro ha grandi benefici psicologici. In generale, può farvi sentire una persona molto più felice. In particolare, può diminuire lo stress e i sentimenti di solitudine perché sarete in grado di esprimervi più pienamente con un’altra persona.

Come mantenerlo platonico

Ci sono stati molti studi sulle relazioni platoniche e sulla possibilità o meno di mantenerne una per un lungo periodo. Molti di questi studi hanno concluso che due persone del sesso opposto non possono mantenere una relazione platonica senza che questa finisca o diventi romantica. Tuttavia, alcuni psicologi hanno alcuni consigli su come mantenere le relazioni platoniche in modo da poter godere dei loro benefici.

Se i sentimenti di attrazione sessuale iniziano ad entrare in una relazione platonica, la cosa migliore che puoi fare è essere onesto su questo. Fai sapere all’altra persona come ti senti e discuti con lei alcuni limiti per tenere sotto controllo questi sentimenti. È anche utile astenersi dal contatto fisico, a parte un abbraccio occasionale al momento del saluto o della partenza.

Dovresti anche astenerti da conversazioni sessuali, anche se non sono destinate a portare a una condotta sessuale. Se sai che stai avendo sentimenti di volere di più dalla tua relazione platonica, ma sai che non vuoi perdere quello che hai, devi fare uno sforzo in più per tenere il sesso fuori dalle tue conversazioni. Questo include battute e parlare di altre persone nella vostra vita.

Infine, fate attenzione a ciò che dite e fate quando siete insieme. Mentre volete mantenere l’apertura e l’onestà della vostra relazione platonica, volete anche assicurarvi di non fare o dire qualcosa di fuorviante. Se sai che l’altra persona nella relazione è attratta da te, ma vuoi mantenerla platonica, assicurarti di non inviare segnali contrastanti è di vitale importanza.

Rischi delle relazioni platoniche

Ci sono molti rischi nelle relazioni platoniche, il principale dei quali è che possono facilmente diventare sessuali. La maggior parte degli psicologi scoraggia il sesso tra amici platonici perché un tale legame è difficile da trovare, e il sesso cambierà la natura di quel legame. Può rovinare completamente la relazione e finirla piuttosto rapidamente. Se sei in una relazione platonica e stai pensando di affrontare l’argomento del sesso con l’altra persona, parla prima con un terapeuta per vedere se puoi salvare la relazione così com’è.


Questa pagina è stata verificata

I nostri contenuti superano un processo di revisione in tre fasi.

Scrittura

Ogni articolo viene scritto o esaminato da uno psicoterapeuta prima di essere pubblicato.

Controllo

Ogni articolo contiene una bibliografia con le fonti citate, per permettere di verificare il contenuto.

Chiarezza

Ogni articolo è rivisto dal punto di vista stilistico, per agevolare la lettura e la comprensione.

Revisori

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista EMDR. È membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo studio del trauma e della dissociazione).

reviewer

Dott. Rosario Urbani

Psicoterapeuta specializzato in cognitivo comportamentale

Ordine degli Psicologi della Campania num. 6653/A

Laureato in Neuroscienze presso la Seconda Università di Napoli. Specializzato presso l’istituto Skinner in psicoterapia cognitivo comportamentale. Analista del comportamento ABA e specializzato anche nella tecnica terapeutica dell'EMDR.

reviewer

Dott.ssa Maria Vallillo

Psicoterapeuta specialista in Lifespan Developmental Psychology

Ordine degli Psicologi del Lazio num. 25732

Laurea in Psicologia presso l'Università degli Studi di Chieti. Specializzazione in psicoterapia e psicologia del ciclo di vita presso l’Università la Sapienza di Roma. Esperta in neuropsicologia e psicodiagnostica e perfezionata in psico-oncologia.