Aggiornato il 27 dicembre 2021

Incidente

Fonte: unsplash.com

La maggior parte delle volte, mandare messaggi al tuo ex non è una buona idea.

Quando ti senti solo e pensi costantemente al tuo ex, è davvero difficile resistere all’invio di un testo. Siamo creature abitudinarie, e quando sei così abituato a parlare sempre con qualcuno a cui tieni, è difficile rompere l’abitudine e tagliare i contatti. Ma continuando a mandare messaggi al tuo ex dopo che la tua relazione è finita, stai solo trascinando il dramma e prolungando il tempo necessario per superare veramente qualcuno.

Ecco alcuni consigli per affrontare la solitudine post-rottura e resistere all’impulso di mandare messaggi al tuo ex. Come qualcuno che ha resistito all’impulso di mandare messaggi ai miei ex più di quanto abbia dato loro, questi sono alcuni metodi provati e veri per te.

 

Disattivare, non seguire, bloccare

Non essere costantemente bombardato dai post degli ex sui social media può aiutare a tenerli fuori dalla prima linea della tua mente, sperando di prevenire l’impulso di mandargli un messaggio.

Disattivate o non seguite il vostro ex su tutte le piattaforme di social media. Se ancora non puoi resistere a digitare il loro nome utente per stalkerare, allora potresti aver bisogno di bloccarli. Cambia il loro nome nel tuo telefono in qualcosa come “NON SCRIVERE”. Se ti senti coraggioso, puoi anche cancellare il loro numero dal tuo telefono. Una mossa di potere.

Non essere precipitoso

Quando hai il pensiero di voler scrivere al tuo ex, distraiti. Guarda un film, fai un bagno, vai ad allenarti in palestra, qualsiasi cosa ti faccia sentire bene, e lascia il tuo telefono fuori dalla tua portata.

Se hai ancora il desiderio di mandargli un messaggio anche dopo la tua distrazione, ripeti questo ciclo più e più volte. Invece di agire d’impulso, puoi imparare a sentire quell’impulso e quel desiderio, sederti con esso e poi superarlo. Col tempo, imparerai a controllare i tuoi impulsi invece di lasciare che i tuoi impulsi controllino te, e sarai fiero di te stesso per aver mantenuto la forza.

Parla con gli amici e la famiglia

Puoi alleviare la tua solitudine entrando in contatto con qualcuno vicino a te (che non sia il tuo ex). Costruisci una rete di supporto per te stesso. Avere una lista di pochi amici con cui puoi chattare o sfogarti quando ti senti come se volessi mandare un messaggio al tuo ex.

Puoi essere onesto e vulnerabile con loro, dicendo loro che ti senti davvero solo e che stai passando un momento difficile per affrontare la rottura. Chiedi loro di renderti responsabile e di aiutarti a resistere nel contattare il tuo ex. Programma qualche uscita di persona, e pianifica cose divertenti nel prossimo futuro che non vedi l’ora di fare.

 

Canalizza la tua solitudine in qualcos’altro

Puoi usare la tua solitudine come combustibile per fare qualcosa di più grande che non deprimerti. Per esempio, questa è una grande opportunità per incanalare le tue emozioni in uno sbocco creativo.

Una delle mie cose preferite da fare è il diario. A volte scrivo una lettera al mio ex nel mio diario, scrivendo tutte le cose che vorrei dirgli. Mettere la penna sulla carta può aiutare a esternare i tuoi sentimenti e farti sentire come se ti stessi togliendo le cose dallo stomaco, anche se questa non è una lettera che il tuo ex vedrà davvero.

Puoi anche scrivere poesie, disegnare, dipingere – qualsiasi cosa! Non devi preoccuparti di creare un capolavoro. Concentrati solo sul sentire una liberazione che ti faccia sentire bene.

 

Ricorda: Quello che stai provando è normale

Naturalmente, l’impulso di mandare messaggi al tuo ex è reale, normale ed estremamente comune. Pensa solo a quanto spesso devi scoraggiare i tuoi amici dal mandare messaggi ai loro ex. Le rotture possono tirare fuori il peggio di noi e farci sentire fuori controllo.

È dura, ma è assolutamente possibile superare una rottura. Con il passare del tempo, guarirai e diventerai più forte. Poi, non dovrai continuare a dirti di resistere a mandare messaggi al tuo ex, perché alla fine non dovrai nemmeno pensarci.

Tutti si sentono soli a volte, e anche le persone più forti e indipendenti devono combattere gli impulsi di mandare messaggi al loro ex! L’autocontrollo è un mestiere, e resistere all’impulso di mandare messaggi al tuo ex è un’arte. Quindi sii forte e usa il tuo tempo da single per imparare a stare bene con te stesso, concentrandoti sul tuo vero numero uno: tu!