Crisi di coppia: cause e gestione

La crisi di coppia è un periodo di tensione e conflitto tra partner che può minare la relazione, spesso causata da problemi di comunicazione, infedeltà, o differenze nei valori e nelle aspettative.

|
Primo colloquio gratuito
Primo colloquio gratuito
Cause crisi di coppia

In qualsiasi relazione, è inevitabile che ci siano momenti di difficoltà che vanno gestiti e condivisi. In psicologia, si possono individuare i sintomi di una crisi di coppia che indicano la presenza di un disequilibrio nel rapporto tra due persone.

Quando si parla di crisi di coppia?

Negli ultimi due decenni la comunicazione della crisi di coppia è emersa come una parte essenziale della letteratura sulla comunicazione (Ihlen, Ø., 2010). La perdita della connessione emotiva è spesso tra i primi segnali di crisi di coppia che può verificarsi in qualsiasi momento di una relazione come ad esempio nei primi periodi di convivenza, nella gestione dei figli piccoli o come accade con la crisi di coppia dopo 10 anni di matrimonio.

Non esistono ricette valide per tutti su come risolvere una crisi di coppia ma si può imparare a comprendere le cause dei problemi in modo consapevole. Con un impegno reciproco è possibile rafforzare il rapporto e costruire una relazione più sana e felice oppure si può decidere di chiudere la relazione in modo maturo e condiviso.

Cause di una crisi di coppia

Le cause di una crisi di coppia possono riguardare molti aspetti che variano a seconda della fase della storia tra due persone. La psicologia di una coppia in crisi esplora alcune cause comuni che possono portare due soggetti ad affrontare un difficile momento. Ma cosa può rovinare un rapporto di coppia?

  • mancanza di comunicazione: l'assenza di scambi comunicativi efficaci, la difficoltà ad aprirsi con il partner o il senso di solitudine nella coppia possono inclinare il rapporto. Come superare una crisi di coppia quando il principale problema è la comunicazione? E' possibile fare un test sulla crisi di coppia per verificare il livello di conoscenza del proprio partner con l'obiettivo di aumentare gli spazi di comprensione reciproca;
  • problemi di intimità: la mancanza di intimità genera crisi di coppia quando ad esempio non ci sono più rapporti sessuali. Il silenzio sessuale può avere diverse cause che vanno esplorate ed approfondite per riuscire a superare una crisi di coppia. Quando una coppia non fa più l'amore potrebbero nascere incomprensioni e un allontanamento fisico ed emotivo tra i partner;
  • eventi stressanti della vita: talvolta può verificarsi una crisi di coppia in gravidanza oppure dopo un aborto volontario. Per affrontare la crisi di coppia dopo la nascita di un figlio ci sono forum dove trovare sostegno o risposte agli interrogativi più frequenti in questo difficile momento. Un altro evento traumatico per una coppia può essere la dolorosa scoperta di un tradimento.

Segnali di una crisi di coppia

Per riconoscere quando un rapporto di coppia è in crisi è importante fare attenzione ad alcuni segnali che suggeriscono che la relazione sta attraversando un momento difficile.

Vivere vite parallele

Uno dei segnali più evidenti di una crisi di coppia è la mancanza di coesione tra i partner che iniziano a vivere vite parallele che creano nel tempo un'enorme distanza emotiva. Da una parte è utile mantenere i propri spazi individuali per sviluppare al meglio la propria soggettività. Allo stesso tempo però bisogna impegnarsi a creare spazi di coppia in cui condividere emozioni e momenti significativi. Alcune frasi in una crisi di coppia incentrate su questo aspetto possono essere "Sembra che non ti importi nulla di me" o "Non sei mai a casa".

Crisi dell'intimità

La perdita dell'intimità emotiva o fisica indica un momento di crisi in una coppia. La mancanza di intimità può derivare da diversi fattori come lo stress, problemi sul lavoro o un calo dell'interesse reciproco. Frasi sulla crisi di coppia come "ti sento distante" o "sembriamo due estranei" sono indicativi di una perdita di intimità.

Difficoltà a trovare soluzioni

In ogni relazione si affrontano piccoli o grandi problemi da risolvere. La capacità di trovare insieme le soluzioni è essenziale per il buon funzionamento di una coppia. Di fronte ai problemi le frasi sulla vita di coppia in crisi sono del tipo "faccio sempre tutto io" oppure "non riusciamo mai ad essere d'accordo". In questi casi possono nascere litigi a causa delle incomprensioni nella coppia e talvolta si può vivere un profondo senso di colpa a seguito di una forte arrabbiatura.

Rigidità

La mancanza di adattamento ai cambiamenti può rendere molto difficile la vita di coppia. I partner devono essere disposti a scendere a compromessi e vedere le situazioni dal punto di vista dell'altro se vogliono mantenere una relazione sana ed equilibrata. Le crisi di coppia dopo un anno ad esempio sono spesso dovute alla poca flessibilità con cui si affrontano le questioni comuni.

Squilibrio

Lo squilibrio in una coppia è dato dalla condizione in cui uno dei partner sente di dare più di quanto riceve. Questa mancanza di reciprocità a lungo andare può portare a sviluppare risentimenti e sentimenti di insoddisfazione ed è un indicatore di quanto può durare una crisi di coppia.

Quando arriva un figlio

Eventi significativi come la nascita e la crescita di un figlio possono essere particolarmente stressanti e mettere a dura prova una relazione. La crisi di coppia dopo la nascita di un figlio è dovuta ad una riorganizzazione dei ruoli e alla difficoltà di gestire le nuove responsabilità.

Crisi di coppia e incomprensioni

La comunicazione in una coppia è un elemento essenziale. Non si tratta solamente di avere un dialogo aperto e onesto ma anche di avere la capacità di comprendere gli stati d'animo del partner. Quando non ci si capisce diventa più facile che emergano malintesi che possono causare litigi e distanziamento emotivo.

Come gestire una crisi di coppia

Per sapere come superare una crisi di coppia è necessario impegnarsi in modo consapevole e volontario. Alcune strategie su come affrontare una crisi di coppia sono:

  • comunicare in modo efficace: è importante essere aperti e onesti riguardo ai propri sentimenti e porsi in ascolto del partner. La comunicazione efficace richiede tempo e pratica ma è una delle più utili soluzioni alla crisi di coppia;
  • conoscere i propri limiti: essere disposti a riflettere su se stessi e sulle conseguenze delle proprie azioni è fondamentale per recuperare un rapporto di coppia;
  • fare compromessi: imparare a negoziare per trovare la soluzione che soddisfi entrambi è essenziale in una relazione. Si tratta di essere disposti a rinunciare a qualcosa in vista di un obiettivo comune.

La crisi di coppia è un evento normale

È importante ricordare che non esistono relazioni perfette dove non si litiga mai e dove tutto fila liscio. Le crisi di coppia sono eventi normali e ricominciare dopo una crisi di coppia spesso permette di rafforzare il legame.

Crisi di coppia: è giusto lasciarsi?

Stabilire quando lasciarsi per una crisi di coppia è una delle decisioni più difficili. Se nonostante tutti gli sforzi la relazione continua a causare più sofferenze che gioia potrebbe essere il momento di considerare la separazione.

Crisi di coppia: cosa fare?

Quando una coppia è in crisi può rivolgersi ad un professionista. La terapia di coppia permette di osservare i problemi da un'altra prospettiva grazie all'aiuto di psicologi e psicoterapeuti specializzati. I terapeuti di Serenis sono esperti nel fornire consulenza per le crisi di coppia e possono offrire strumenti pratici per migliorare la comunicazione, risolvere conflitti e rafforzare il legame emotivo.

Crisi di coppia: libri utili

Anche i libri possono essere d'aiuto per capire come affrontare le crisi di coppia:

  • "Intelligenza emotiva per la coppia" di John Gottman, edizioni BUR Rizzoli;
  • "Correggimi se sbaglio. Strategie di comunicazione per appianare i conflitti nelle relazioni di coppia" di Giorgio Nardone, edizioni Ponte alle Grazie;
  • "D'amore ci si ammala, d'amore si guarisce. Poni le giuste basi per avere una vita affettiva appagante" di Ana Maria Sepe e Anna De Simone, edizioni Rizzoli.

Fonti:

  • Ihlen, Ø. (2010). Love in Tough Times: Crisis Communication and Public Relations. Review of Communication, 10(2), 98–111.
Il nostro processo di revisione
Scopri di più
Approfondimento
Coinvolgiamo nella stesura dei contenuti clinici terapeuti con almeno 2.000 ore di esperienza.
Verifica
Studiamo le ricerche sul tema clinico e quando possibile le inseriamo in bibliografia.
Chiarezza
Perfezioniamo gli articoli dal punto di vista stilistico privilegiando la comprensione del testo.
Validano gli articoli