Amore platonico: quando si sta insieme senza fare l'amore

Quando l'intimità fisica sfuma, cosa può mantenere viva una relazione? Esploriamo l'amore platonico come alternativa duratura.

|
Primo colloquio gratuito
Primo colloquio gratuito
amore platonico

È possibile una relazione d'amore senza sesso? In altre parole, si può stare insieme senza fare l'amore? La risposta che danno gli psicologi è assolutamente affermativa. Molte coppie infatti possono avere una relazione felice e durevole senza fare l'amore.

Amore platonico: cos'è?

Quanti tipi di amore esistono? Molti, e l'amore platonico è fra questi: è un concetto filosofico che deriva dal pensiero di Platone e si riferisce a un tipo di amore ideale e non sessuale, basato sulla ricerca della bellezza e della perfezione spirituale.

Amore platonico: significato

Questo tipo di amore si traduce nella possibilità di creare legami che vadano oltre l'aspetto fisico, permettendo alle persone di connettersi in profondità su livelli emotivi e intellettuali, per una comprensione più profonda e arricchente delle relazioni umane.

Cosa intende Platone per amore platonico?

"L'amore è la gioia del bello; è l'amore per la bellezza, che non è mescolato con il desiderio di possesso, poiché ciò che veramente si ama è ciò che è veramente bello"

Platone

Platone concepiva l'amore platonico come un mezzo per raggiungere la bellezza ideale e la verità eterna, attraverso l'ammirazione e l'amore per le qualità e le virtù dell'anima, piuttosto che per quelle dell'aspetto esteriore.

Cosa intende Platone per amore platonico?

Quando si parla di amore platonico?

Si parla di amore platonico quando, pur essendoci chimica tra due persone, non ci sono coinvolgimento e attrazione sessuale. Alcuni esempi di amore platonico sono:

  • esempi storici e letterari

Come la relazione tra Dante e Beatrice, in cui Dante ammira Beatrice come musa e guida spirituale nella "Divina Commedia", rappresentando un amore che eleva lo spirito guidandolo verso la crescita personale e spirituale.

  • le amicizie profonde

Le vere amicizie possono essere considerate forme di amore platonico, dove due persone si apprezzano e si sostengono a vicenda senza coinvolgere l'elemento romantico o sessuale. Nell'amicizia platonica, l'amicizia è considerata un bene prezioso e si sviluppa attraverso la fiducia reciproca, il rispetto e la comprensione.

Quando si parla di amore platonico?
  • l'amore verso un dio

In ambito spirituale, il devoto amore per una divinità può essere considerato come amore platonico, in cui si ricerca l'unione con la divinità attraverso la contemplazione e la perfezione spirituale.

  • l'amore per ideali o concetti astratti

L'amore per la verità, la giustizia, la bellezza o l'arte può essere platonico. Per esempio, un artista può amare la propria arte per la ricerca di perfezione e bellezza, o per i desideri che questa evoca e soddisfa.

Come capire se è un amore platonico?

Una relazione platonica soddisfa i seguenti requisiti:

  • mancanza di desiderio sessuale;
  • profonda ammirazione;
  • grande rispetto;
  • forte senso di appartenenza;
  • desiderio di crescita spirituale.

Amore platonico come amore non corrisposto

In alcuni casi, l'amore platonico può manifestarsi come un amore non corrisposto o un amore impossibile, in cui la persona nutre sentimenti profondi per qualcuno che non può essere raggiunto o che non vuole condividere un rapporto romantico o sessuale.

Le ragioni di chi sta insieme senza fare l'amore

Ci sono molte ragioni per cui si può stare insieme senza fare l'amore, tra cui:

  • età avanzata;
  • difficoltà emotive;
  • differenze di desiderio sessuale;
  • scelta personale.

Alcune coppie possono semplicemente scegliere di non fare l'amore perché non lo considerano importante per la loro relazione (se ti interessa sapere cosa vuol dire essere aromantico, leggi il nostro articolo).

Le ragioni di chi sta insieme senza fare l'amore

Cosa dice la psicologia sulle coppie che non fanno l'amore?

Premesso che provare amore per qualcuno non sempre equivale a fare l'amore con quella persona, è possibile provare sentimenti romantici e passionali in assenza di desiderio e attrazione sessuale?

Sono molte le coppie che, dopo aver vissuto insieme per diversi anni, sono ancora innamorate ma non fanno più l'amore. Qui la psicologia offre una prospettiva interessante. Due teorie in particolare - la Teoria dell'investimento sociale (1959) e la Teoria dell'equilibrio di scambio (1950-1960) - possono aiutare a comprendere questa dinamica.

  1. Teoria dell'investimento sociale

Proposta da Thibaut e Kelley, suggerisce che le persone investono risorse emotive, temporali ed economiche nelle proprie relazioni, influenzando così la loro stabilità e durata. Questi investimenti, come la condivisione di esperienze, la costruzione di una famiglia e il sostegno reciproco, possono essere così significativi da mantenere uniti i partner anche senza un'intensa attività sessuale.

  1. Teoria dell'equilibrio di scambio

Sviluppata da sociologi e psicologi come Homans e Blau, evidenzia l'importanza di un equilibrio tra i costi e i benefici percepiti in una relazione. Anche se la coppia non fa sesso, se entrambi i partner percepiscono che i benefici della relazione superano i costi (come il supporto emotivo, l'affinità di coppia e la condivisione di risorse), potrebbero scegliere comunque di rimanere insieme.

Queste teorie offrono un punto di vista prezioso su come le relazioni possano prosperare e mantenere la loro forza anche al di là della sfera sessuale, basandosi su altri aspetti fondamentali come l'intimità emotiva e il sostegno reciproco.

Quanto può durare un amore platonico?

La durata di un amore platonico può variare considerevolmente da persona a persona e da situazione a situazione. Amare una persona che non puoi avere può evolvere in un'amicizia profonda e duratura. Altri amori platonici possono svanire nel tempo, a causa di cambiamenti nelle circostanze personali, di interessi divergenti o di altre relazioni che prendono il sopravvento.

La durata di un amore platonico non è necessariamente un indicatore della sua qualità o importanza. Anche se un amore platonico dura solo per un breve periodo di tempo, può comunque avere un impatto significativo sulla vita delle persone coinvolte e arricchire le loro esperienze emotive e spirituali.

Cosa fare quando in una coppia non si fa più l'amore?

Se una coppia smette di fare l'amore, è naturale che possano scatenarsi problemi e incomprensioni nella relazione. Se ti trovi in una situazione simile, potresti pensare di lavorare insieme alla persona che ami facendo terapia online con noi: siamo un centro medico autorizzato e offriamo dei percorsi individuali e di coppia.

I nostri psicoterapeuti hanno in media 11 anni di esperienza: per incontrarne uno, rispondi al questionario. Il primo colloquio è gratuito: i successivi, per la terapia di coppia, avranno un costo di 65 € l'uno (oppure 235 € nel caso in cui decideste di acquistare un pacchetto da 4 sedute).

Il nostro processo di revisione
Scopri di più
Approfondimento
Coinvolgiamo nella stesura dei contenuti clinici terapeuti con almeno 2.000 ore di esperienza.
Verifica
Studiamo le ricerche sul tema clinico e quando possibile le inseriamo in bibliografia.
Chiarezza
Perfezioniamo gli articoli dal punto di vista stilistico privilegiando la comprensione del testo.
Validano gli articoli
DDDDomenico De Donatis
Domenico De Donatis
Leggi la biografia

Domenico De Donatis è un medico psichiatra con esperienza nella cura dei disturbi psichiatrici. Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Parma, ha poi ottenuto la specializzazione in Psichiatria all'Università Alma Mater Studiorum di Bologna. Registrato presso l'Ordine dei Medici e Chirurghi di Pescara con il n° 4336, si impegna a fornire trattamenti mirati per migliorare la salute mentale dei suoi pazienti.

DsMDott.ssa Martina Migliore
Dott.ssa Martina Migliore
Leggi la biografia

Romana trapiantata in Umbria. Laureata in psicologia e specializzata in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale. Ex-ricercatrice in Psicobiologia e psicofarmacologia. Visione pratica e creativa del mondo, amo le sfide e trovare soluzioni innovative. Appassionata di giochi di ruolo e cultura pop, li integro attivamente nelle mie terapie. Confermo da anni che parlare attraverso ciò che amiamo rende più semplice affrontare le sfide della vita.

FRFederico Russo
Federico Russo
Leggi la biografia

Psicologo e psicoterapeuta con 8 anni di Esperienza. Iscrizione all’Ordine degli Psicologi - Regione Puglia, n° 5048.

Laurea in Psicologia clinica e della salute, Università degli Studi di Chieti. Specializzazione in Psicoterapia presso l'Istituto S. Chiara.

Crede che la parte migliore del suo lavoro sia il risultato: l’attenuazione dei sintomi, la risoluzione di una difficoltà, il miglioramento della vita delle persone.