Quanto costa la terapia TMS?

Aggiornato l’01 ottobre 2021

La depressione può avere un enorme impatto sulla tua vita. Se stai lottando con la depressione, può essere difficile arrivare a fine giornata e adempiere alle tue responsabilità. Se le cose vanno davvero male, potresti persino avere problemi a svegliarti e ad alzarti dal letto. Alcune persone sperimentano una depressione così grave che i trattamenti standard non sono efficaci. In casi come questo, la terapia TMS può essere una buona opzione.

Ragazza depressa seduta a terraFonte: unsplash.com

Ci sono molti tipi diversi di trattamenti disponibili per i pazienti. Molte persone che soffrono di depressione finiscono per assumere farmaci antidepressivi. Anche la terapia è una parte importante del trattamento di tutti i tipi di depressione. Alcune persone hanno una depressione così grave che i trattamenti standard non sono stati efficaci nel fornire loro sollievo. In questa situazione, è possibile perseguire qualcosa che è noto come terapia TMS.

Cos’è la terapia TMS?

La stimolazione magnetica transcranica, conosciuta anche come terapia TMS, è una procedura che viene utilizzata per trattare la depressione quando nient’altro funziona. È una procedura non invasiva che fa uso di campi magnetici per stimolare le cellule nervose nel cervello umano. Impulsi di stimolazione magnetica sono stati trovati per migliorare i sintomi della depressione. Non è un trattamento necessario per tutti coloro che soffrono di depressione, ma può essere utile quando altri trattamenti non sono stati efficaci.

Se hai a che fare con la depressione grave e non sei stato in grado di trovare sollievo utilizzando i trattamenti convenzionali, questa opzione potrebbe funzionare per te. Può essere molto scoraggiante sentire che la tua depressione non finirà mai, ma sappi che non sei solo. La depressione colpisce molte persone. Infatti, il 7,1% della popolazione mondiale è colpita da un disturbo depressivo maggiore, quindi non dovresti esitare a chiedere aiuto se stai lottando. La terapia e gli antidepressivi funzionano per molte persone, ma non sono la soluzione giusta per tutti.

Tasso di successo della terapia TMS

Il tasso di successo della terapia TMS è alto. I pazienti che si sono sottoposti a trattamenti TMS hanno potuto godere di un tasso di successo del 58%. Inoltre, il 37% di tutti i pazienti ha sperimentato una completa cessazione dei loro sintomi depressivi. Ha dimostrato di essere un’opzione efficace per la maggior parte dei pazienti che non sono stati in grado di trovare sollievo attraverso i mezzi tradizionali.

Alcune persone che si sottopongono alla terapia TMS sperimentano un sollievo immediato dei loro sintomi depressivi. Altri proveranno sollievo nelle settimane successive al trattamento. Va notato che i pazienti di solito si sottopongono a una serie di questi trattamenti TMS. I pazienti andranno dal loro medico per ricevere questa terapia per un periodo predeterminato. Alcuni trattamenti possono comportare la ricezione della terapia TMS più giorni alla settimana per diverse settimane di seguito.

Uomo seduto su una poltrona con una mano sulla fronteFonte: unsplash.com

I trattamenti stessi sono generalmente molto facili da affrontare. I pazienti saranno seduti su una sedia comoda e potranno indossare tappi per le orecchie mentre il trattamento è in corso. La procedura dovrebbe richiedere circa quaranta minuti per essere completata. Sarete svegli e vigili per tutto il tempo, e dovreste sentire solo un lieve fastidio al cuoio capelluto.

Prepararsi per la terapia TMS

Per prepararsi alla terapia TMS, sarà necessario sottoporsi a un esame fisico e una valutazione psicologica. Non tutti sono adatti a questi trattamenti, quindi il tuo medico vorrà assicurarsi che sia un’opzione sicura ed efficace per te.

Le persone che hanno certi tipi di impianti medici non potranno partecipare a questo trattamento. Alcuni impianti o dispositivi metallici possono causare problemi quando interagiscono con i campi magnetici. Se hai stent, stimolatori impiantati, un pacemaker, una pompa per i farmaci, impianti cocleari o anche frammenti di proiettile nel tuo corpo, potresti non essere idoneo per questo trattamento. È importante parlare con il vostro medico di questi elementi prima di andare avanti, in modo da non avere complicazioni.

Inoltre, questa procedura non è raccomandata per le persone con certe condizioni mediche. Coloro che hanno una storia di convulsioni e le persone che soffrono di disturbo bipolare non dovrebbero considerare la terapia TMS come un’opzione per trattare la loro depressione. È anche sconsigliata alle donne incinte. Infine, dite al vostro medico se state assumendo farmaci da prescrizione, farmaci da banco, integratori o vitamine. Avranno bisogno di assicurarsi meticolosamente che è sicuro per voi di procedere sulla base di tutto ciò che si può essere ingerire su base regolare.

Quanto costa la terapia TMS?

Per alcune persone, la terapia TMS può essere costo proibitivo. Ogni sessione di terapia TMS di solito costa tra $ 400,00 e $ 500,00. Dato che la maggior parte delle persone ha bisogno di una serie di sessioni di terapia TMS per vedere risultati adeguati, il costo totale di questa terapia potrebbe essere di circa 15.000,00 dollari. Come tale è un’opzione fattibile per alcuni, ma è fuori portata per altri.

Poiché la terapia TMS ha dimostrato di essere efficace, alcune compagnie di assicurazione copriranno i trattamenti, ma alcune non lo faranno. Si spera che le opzioni di copertura aumentino man mano che diventa più popolare in futuro.

Ci sono rischi per questo tipo di terapia?

Questo tipo di terapia è considerato molto sicuro. Non è invasiva, e c’è poco disagio durante il processo di trattamento. I pazienti possono anche rimanere svegli durante l’intera sessione di quaranta minuti.

Tuttavia, ci possono essere alcuni effetti collaterali da considerare. Alcuni pazienti sperimentano mal di testa a causa degli impulsi magnetici. Altri hanno riferito di sentirsi storditi dopo aver ricevuto questi trattamenti. Spasmi, contrazioni muscolari e sensazioni di formicolio sono anche possibili effetti collaterali.

Va anche notato che questo potrebbe non essere un buon trattamento per le persone che hanno un disturbo bipolare. Uno dei rari effetti collaterali della terapia TMS è che può indurre periodi di mania in persone che sono bipolari. Altri effetti collaterali insoliti includono convulsioni e possibile perdita dell’udito. Questi effetti collaterali sono incredibilmente rari, e la perdita dell’udito è un problema solo quando i pazienti ricevono una protezione acustica inadeguata durante il trattamento.

Dovrei considerare di cercare altre terapie?

Prima di prendere in considerazione la terapia TMS, si dovrebbe sicuramente prendere in considerazione altre terapie, tra cui la terapia di conversazione e farmaci. Oltre ad essere molto costosa, la terapia TMS è usata solo per trattare casi gravi di depressione, quindi sarà usata solo se altri trattamenti hanno fallito. È una terapia sicura, ma non è per tutti.

Questo potrebbe cambiare nel tempo con l’evolversi della tecnologia e capire come funziona questa terapia in modo più dettagliato. Per ora, questa è una terapia un po’ di nicchia che ha il potenziale per aiutare molte persone. Potrebbe non essere la terapia più comune per la depressione, ma è una soluzione importante per coloro che non sono stati in grado di trovare sollievo con i metodi tradizionali.

È anche possibile cercare di migliorare la depressione facendo esercizio fisico più frequentemente. L’esercizio fisico rilascia endorfine positive nel corpo, e può agire come un antidepressivo naturale. (Naturalmente, se stai cercando la terapia TMS, soluzioni come questa probabilmente non sono state efficaci per te).

Il Trattamento ETC, noto anche come terapia elettroconvulsivante, è un’altra opzione per coloro che soffrono di gravi forme di depressione. Permette cambiamenti molecolari che incoraggiano una migliore comunicazione tra i neuroni in una specifica regione del cervello. Simile alla terapia TMS, è anche un’altra opzione a cui le persone si rivolgono quando altri metodi di trattamento non hanno avuto successo.

Prova prima la terapia online

Ragazza al computerFonte: unsplash.com

Se hai bisogno di aiuto per trovare sollievo dai sintomi della depressione, considera la terapia online. La depressione è un fardello difficile da sopportare e non dovresti affrontarla da solo. Se partecipi alla terapia online, non dovrai mai affrontare una brutta giornata da solo. Un terapeuta online dedicato può essere lì per te ogni volta che hai bisogno di supporto. Questo approccio ha aiutato molte persone a superare gli attacchi di depressione, e potrebbe essere la soluzione economica che stai cercando.

In conclusione

La terapia TMS non è un’opzione pratica per tutti, ma è una buona soluzione per coloro che stanno ancora lottando con la depressione dopo aver ricevuto trattamenti tradizionali. Il costo è alto, ma i risultati sono stati positivi per le persone con le forme più gravi di depressione. Con gli strumenti giusti, anche tu puoi superare la tua depressione. Fate il primo passo oggi.


Due parole sul nostro processo di revisione

I video, i post e gli articoli non possono sostituire un percorso di supporto psicologico, ma a volte rappresentano il primo o l'unico modo per interpretare un problema o uno stato d'animo. Per i contenuti del nostro blog che trattano argomenti legati a sintomi, disturbi e terapie, abbiamo deciso di introdurre un processo di revisione fondato su tre principi.

Gli articoli devono essere approfonditi

La prima stesura è fatta da uno/una psicoterapeuta con almeno 2.000 ore di esperienza clinica.

Gli articoli devono essere verificati

Dopo la prima stesura, le informazioni e le fonti vengono esaminate da un altro o da un'altra professionista.

Gli articoli devono essere chiari

L'articolo viene rivisto dal punto di vista stilistico, per agevolare la lettura e l'assimilazione dei concetti.

Revisori

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista EMDR. È membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo studio del trauma e della dissociazione).

reviewer

Dott. Luca Barbieri

Psicologo clinico di Milano

Ordine degli Psicologi della Lombardia num. 23251

Psicologo clinico. Ha una laurea in scienze psicologiche e una in psicologia criminologica e forense. Sta svolgendo il percorso di specializzazione in psicoterapia presso l'istituto CIPA di Milano.

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Si occupa di divulgazione scientifica e comunicazione scritta e video in ambito di salute mentale, psicologia e psichiatria. E' membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione).