Qual è la migliore definizione di psicologia della salute e cosa significa per te?

Aggiornato il 30 settembre 2021

La salute è una cosa così preziosa. Quando tutto il resto va male, se abbiamo una buona salute, possiamo passare alla fase successiva della nostra vita con fiducia e ottimismo. Non è sempre facile avere una buona salute. A volte, si può avere bisogno di aiuto per prevenire, affrontare o recuperare da una malattia. Quando succede, uno psicologo della salute è una buona risorsa da chiamare. Comprendere una definizione accurata di psicologia della salute è un buon punto di partenza per determinare se uno psicologo della salute può aiutarti ora.

donna sportiva

Questo sito è di proprietà e gestito da Serenis, che riceve tutti i compensi associati alla piattaforma.
Fonte: unsplash.com

La psicologia della salute è lo studio dei processi psicologici e comportamentali nella salute, nella malattia e nella sanità. Si occupa di capire come i fattori psicologici, comportamentali e culturali contribuiscono alla salute fisica e alla malattia. La psicologia della salute si concentra sulla comprensione di come i fattori contribuiscono alla salute e al benessere. Inoltre, i suoi praticanti lavorano per promuovere la salute e prevenire malattie e disturbi. Per fare questo, gli psicologi della salute studiano come le persone reagiscono, affrontano e si riprendono dalla malattia. Osservando i modelli comportamentali che possono portare alla malattia o alla morte, gli psicologi della salute si sforzano di aiutare le persone a vivere una vita più sana e più lunga.

La psicologia della salute, come campo, è relativamente giovane. È emersa negli anni ’70 e, all’epoca, si occupava di cose come evitare le malattie infettive. Oggi, con l’aumento dell’aspettativa di vita degli americani, la psicologia della salute si è un po’ spostata. Con l’aspettativa di vita media negli Stati Uniti intorno agli 80 anni, alcune delle principali cause di morte ora includono malattie croniche, piuttosto che malattie infettive. Molte di queste malattie croniche possono essere collegate allo stile di vita. Di conseguenza, la psicologia della salute si è spostata per concentrarsi sulle misure per prevenire lo sviluppo di malattie croniche e per affrontare i cambiamenti nella salute.

Mentre non tutti coloro che esibiscono certi fattori di rischio comportamentali o psicologici svilupperanno malattie croniche, la presenza di questi aumenta la possibilità che si sviluppino. Esempi di malattie che sono state collegate a fattori di rischio comportamentali o psicologici includono:

  • Malattia cardiaca
  • Ictus
  • Cancro
  • HIV/AIDS

Determinazione dei fattori di rischio legati alla psicologia della salute

Il concetto di psicologia della salute si basa su un approccio chiamato modello biopsicosociale. Secondo questo concetto, la salute e la malattia risultano dalla combinazione di fattori sociali, biologici e psicologici. Ognuno di questi fattori contribuisce in almeno un modo al benessere di una persona.

Sociale

Molte persone non si rendono conto dell’impatto che i fattori sociali possono avere sulla salute di un individuo. Per esempio, se una persona ha dei coetanei che credono in alternative pseudoscientifiche a trattamenti scientificamente provati, può rifiutare cure mediche che avrebbero potuto essere benefiche. Il risultato potrebbe essere dannoso per la salute di quella persona. D’altra parte, avere un sistema di supporto incoraggiante e amorevole potrebbe fornire la forza emotiva di cui si ha bisogno per prendere decisioni difficili sulla salute. Inoltre, semplici piaceri, come una gita con gli amici o la famiglia, possono portare a una visione positiva, oltre a offrire un modo per rilassarsi quando ci si sente stressati.

Biologico

Tutto ciò che ha a che fare con il corredo fisiologico o genetico di una persona è considerato un fattore biologico. Alcuni individui sono geneticamente predisposti a certe malattie.

Ambientale

Il tuo ambiente fisico esterno è un fattore che potresti non essere in grado di cambiare. Può avere un impatto positivo o negativo sulla tua salute e sul tuo benessere. Per esempio, le persone che vivono in zone dove c’è molto inquinamento possono essere esposte a tossine che contribuiscono alla malattia. Quelli che vivono in aree con poco inquinamento e aria fresca e pulita possono essere esposti a meno tossine. Inoltre, questi individui possono scegliere di partecipare a più attività all’aperto, il che può anche migliorare la salute generale.

musicista in piazza
Fonte: unsplash.com

D’altra parte, l’ambiente fisico che puoi controllare include le cose che permetti nella tua casa e nel tuo spazio personale. Mantenere l’ambiente pulito e senza polvere è un modo semplice per promuovere il benessere. Oltre ad avere un impatto sulla salute fisica, il tuo ambiente può anche influenzare il tuo benessere psicologico.

Psicologico/comportamentale

Pensieri e comportamenti hanno un impatto sulla salute generale. Avere un atteggiamento positivo, per esempio, aiuta gli individui a sentirsi più motivati a vivere una vita sana e a evitare comportamenti distruttivi o rischiosi. Gli individui che hanno pensieri negativi sono più propensi a partecipare a comportamenti che potrebbero causare autolesionismo o malattia, come fumare, consumare quantità eccessive di alcol o usare droghe ricreative. Tuttavia, questo non significa che tutti coloro che si sentono giù o hanno un pensiero negativo partecipino a comportamenti rischiosi.

La psicologia della salute può aiutarvi?

Poiché la società diventa più consapevole della salute e cerca di fare scelte sane, le persone cercano informazioni relative alla salute. La psicologia della salute si concentra sull’educazione delle persone sulla loro salute e sui possibili fattori di rischio.

Il ruolo di uno psicologo della salute

Gli psicologi della salute forniscono assistenza nelle aree della medicina preventiva, aiutando le persone a prevenire i problemi di salute prima che inizino, se possibile. Le misure preventive possono includere l’apprendimento di una dieta sana e un regime di esercizio fisico, quali comportamenti sono considerati malsani o rischiosi, e come mantenere una visione positiva per aiutare a combattere lo stress, l’ansia o la depressione. Gli psicologi della salute (HP) lavorano in diversi tipi di impostazioni. Alcuni esempi di dove uno psicologo della salute può fornire assistenza sono trattati di seguito.

Nelle cliniche mediche, l’HP educa i pazienti su come apportare modifiche allo stile di vita sano, adattarsi ai cambiamenti medici, e come imparare meccanismi di coping efficaci per aiutare a promuovere il benessere mentale. Nelle cliniche mediche, lo psicologo della salute lavora con il fornitore di cure primarie per determinare il trattamento appropriato in base alle caratteristiche fisiche, comportamentali e sociali di un individuo, così come le risorse disponibili.

due donne che parlano

Fonte: unsplash.com

Gli psicologi della salute possono essere trovati nelle cliniche di salute mentale. Lì contribuiscono alla cura del paziente per coloro che si presentano per la prima volta con un problema di salute mentale. In questo caso, l’HP educa i clienti su come affrontare efficacemente i problemi mentali ed emotivi che, se non trattati, potrebbero portare alla malattia fisica.

Il tuo atteggiamento nei confronti della salute

Imparare ad affrontare i tuoi problemi di salute con uno stato d’animo positivo può fare la differenza nel tuo benessere generale. Anche se un atteggiamento allegro non può guarire il cancro o altre malattie, il potere della mente è fenomenale. Una malattia può essere presente, ma la nostra risposta emotiva ad essa può, a volte, aiutare l’esperienza a sembrare meno traumatica.

Se avete raggiunto un punto della vostra salute fisica e mentale in cui pensate di aver bisogno di un aiuto supplementare, ci sono diverse opzioni. Parlate prima con il vostro medico di base. Saranno in grado di affrontare i problemi che stanno influenzando il tuo benessere fisico e determinare se l’intervento psicologico può anche essere necessario.

Se pensi che la psicoterapia sia qualcosa che ti interessa, puoi esplorare la psicoterapia di persona o online. La psicoterapia di persona dà agli individui l’opportunità di incontrarsi con qualcuno faccia a faccia, di solito in un ambiente d’ufficio, per trovare sostegno e imparare i meccanismi di gestione relativi alla tua situazione individuale. Per coloro che vorrebbero una psicoterapia individuale, ma che si chiedono se hanno abbastanza tempo o denaro, la psicoterapia online, come quella fornita da Serenis, è un’ottima alternativa.

È vero che si potrebbe voler accedere a uno psicologo della salute per una vasta gamma di motivi. Se qualcuno è certificato in psicologia della salute, sarai in grado di trovare facilmente qualcuno online. La psicoterapia online ha dimostrato ripetutamente di fornire gli stessi risultati del trattamento di persona. Come concludono gli autori di una meta-analisi del 2017, “Attualmente, l’assistenza sanitaria online ha molteplici capacità e tecnologie per fornire interventi efficaci ai pazienti con varie malattie mentali. Fornisce ai clinici un’ampia varietà di scelte e strategie innovative per gli interventi mentali, oltre a significativi potenziali futuri”.

Con Serenis, chiunque lotti con le sfide della vita può ricevere aiuto. Il nostro team di psicologi esperti e accreditati, terapeuti matrimoniali e familiari, assistenti sociali clinici e terapeuti professionali con licenza sono disponibili dal comfort e dalla privacy della vostra casa (o ovunque abbiate una connessione internet).

Conclusione

Sapere quali fattori contribuiscono alla salute e al benessere generale e come affrontare i fattori di rischio è importante. Il benessere è influenzato da fattori sociali, biologici e ambientali. Quando si identificano i fattori di rischio, chiedere aiuto può essere una mossa critica nella prevenzione degli effetti negativi a lungo termine. Non importa cosa stai vivendo, una vita veramente appagante è possibile. Tutto ciò di cui hai bisogno sono gli strumenti giusti. Fai il primo passo oggi.


Due parole sul nostro processo di revisione

I video, i post e gli articoli non possono sostituire un percorso di supporto psicologico, ma a volte rappresentano il primo o l'unico modo per interpretare un problema o uno stato d'animo. Per i contenuti del nostro blog che trattano argomenti legati a sintomi, disturbi e terapie, abbiamo deciso di introdurre un processo di revisione fondato su tre principi.

Gli articoli devono essere approfonditi

La prima stesura è fatta da uno/una psicoterapeuta con almeno 2.000 ore di esperienza clinica.

Gli articoli devono essere verificati

Dopo la prima stesura, le informazioni e le fonti vengono esaminate da un altro o da un'altra professionista.

Gli articoli devono essere chiari

L'articolo viene rivisto dal punto di vista stilistico, per agevolare la lettura e l'assimilazione dei concetti.

Revisori

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista EMDR. È membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo studio del trauma e della dissociazione).

reviewer

Dott. Luca Barbieri

Psicologo clinico di Milano

Ordine degli Psicologi della Lombardia num. 23251

Psicologo clinico. Ha una laurea in scienze psicologiche e una in psicologia criminologica e forense. Sta svolgendo il percorso di specializzazione in psicoterapia presso l'istituto CIPA di Milano.

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Si occupa di divulgazione scientifica e comunicazione scritta e video in ambito di salute mentale, psicologia e psichiatria. E' membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione).