Come agisce l'ipnosi

Questa pagina parla di ipnosi

Cercheremo di spiegarti cosa si intende per ipnosi, se l'ipnosi è pericolosa, quali forme assume e come può essere applicata nella pratica clinica. Abbiamo verificato la correttezza dei contenuti, ma è pur sempre un articolo: se hai bisogno di più informazioni, puoi prenotare un colloquio gratuito con una persona esperta.

Prima di tutto: perché ci occupiamo di Ipnosi?

Perché siamo un centro medico specializzato in psicoterapia e supporto psicologico. Collaboriamo con centinaia di terapeute e terapeuti per rendere il benessere mentale sempre più accessibile, anche cercando di comunicare in modo chiaro e responsabile.

Questa pagina è stata controllata dal punto di vista clinico

Come comprendere l'entità dell'ipnosiCome comprendere l'entità dell'ipnosiCome comprendere l'entità dell'ipnosi

Cos'è l’ipnosi?

Con il termine ipnosi si intende uno stato di coscienza alterato che si caratterizza da grande concentrazione e suggestionabilità.

Nello specifico, la psicologa Brenda P. Safford afferma che la persona ipnotizzata sperimenta uno stato di rilassamento profondo.

Nel tempo in cui la persona viene ipnotizzata la mente è particolarmente ricettiva ai suggerimenti e alle istruzioni che vengono fornite dall’esterno, ciò permette di esplorare e modificare i pensieri, le emozioni e i comportamento.

È importante sottolineare che l’ipnosi non è un controllo mentale, e il soggetto sotto ipnosi non farebbe nulla che vada contro i propri principi morali o desideri profondi.

Per cosa è utile l’ipnosi?

Gli esperti che si occupano di ipnosi hanno valutato che, se tale pratica viene svolta con professionalità e competenza, alcune delle  situazioni per cui risulta particolarmente indicata  sono:

  • la gestione e il controllo del dolore cronico e acuto;
  • trattamento dei disturbi di ansia e delle fobie;
  • cambiare alcuni aspetti del comportamento indesiderati;
  • smettere di fumare.

Cosa succede nella mente durante l’ipnosi?

Effetti psicologici dell'ipnosiEffetti psicologici dell'ipnosiEffetti psicologici dell'ipnosi

Le tecniche che possono essere utilizzate per indurre il paziente in ipnosi sono differenti. I metodi maggiormente conosciuti sono:

- la suggestione verbale;

- la visualizzazione;

- il rilassamento progressivo.

La mente della persona sottoposta a ipnosi subirà dei cambiamenti nell’attività delle onde cerebrali: si passerà da uno stato di coscienza considerato normale a uno invece altamente focalizzato.

Il subconscio in questa situazione diventa maggiormente accessibile.




Chi può praticare l’ipnosi?

  • Innanzitutto, l’ipnosi deve essere condotta esclusivamente da un professionista in possesso di qualifiche verificabili che gli permettono di utilizzare questo metodo.

    Per diventare esperto nel settore e poter usare l’ipnosi come tecnica da applicare quotidianamente nel proprio lavoro, si rende necessario che il professionista segua un iter specifico.



  • Quando parliamo di un esperto che abbia la possibilità di praticare l’ipnosi, intesa come intervento sanitario, ci riferiamo a un professionista della salute, in particolare medico oppure psicologo.

  • Il professionista in questione dopo essersi iscritto all’ordine provinciale oppure nazionale della propria professione dovrà affrontare una formazione specifica legata all’ipnosi, che possa in seguito certificare le sue competenze.

Percorso di gestione dell'ipnosi con la terapia di SerenisPercorso di gestione dell'ipnosi con la terapia di SerenisPercorso di gestione dell'ipnosi con la terapia di Serenis

Abbiamo un segreto

“La terapia mi ha aiutato a trovare un equilibrio”

Giorgia, che lavora in Serenis

Sappiamo cosa significa fare terapia: ogni dipendente di Serenis (o quasi) ha alle spalle uno o più percorsi.

Conosciamo bene gli ostacoli pratici e culturali che rendono poco accessibile il benessere mentale. Il nostro lavoro è cercare di superarli – non è semplice, ma l’esperienza aiuta.

A cosa serve la terapia?

Fare una lista è difficile, perché può servire per tantissime cose: l’idea di base è lavorare su ciò che si prova e cercare un cambiamento. Queste sono alcune delle situazioni di cui ci occupiamo più spesso.

Stress da lavoro

Crescita personale

Ansia

Genitorialità

Coppie

Depressione

Fobie

Sonno

Panico

Adolescenza

Ricapitoliamo

  • Se rispondi al questionario troveremo il tuo o la tua terapeuta.

  • Il primo colloquio è gratuito. Se andrà male, potrai farne un altro.

  • Gli incontri saranno tutti in videochiamata e senza vincoli.

  • Avrai anche un diario dove annotare i tuoi progressi.

  • Potrai smettere in ogni momento.

Leggi anche

No items found.

Domande frequenti

Cos'è l'ipnosi stradale?
Quanto dura una sessione di ipnosi?
I contenuti di questa pagina sono verificati?
Come funziona Serenis?
Quanto costano le sedute di terapia individuale?