Perché non sono mai felice? Ho una malattia mentale?

Aggiornato il 28 novembre 2021

Tutti hanno giorni in cui si sentono giù, e non è insolito essere infelici di tanto in tanto. È una storia diversa quando ci si sente come se non si fosse mai felici. Se stai attraversando la vita e fai fatica a ricordare l’ultima volta che ti sei sentito felice, allora non è un buon segno. Potresti essere alle prese con qualche tipo di malattia mentale, e farsi aiutare potrebbe essere il modo migliore per cercare di ritrovare la felicità. Le malattie mentali possono creare un grave problema di salute che richiede un trattamento per stare meglio.

donna triste
Fonte: unsplash.com

Si dice che quasi un adulto su cinque in Europa abbia una malattia mentale di qualche tipo. Se vuoi essere felice, allora dovresti considerare di farti aiutare per la tua salute mentale. Potresti non essere sicuro di avere problemi di salute mentale o meno, però. Continua a leggere per esplorare i motivi per cui potresti essere infelice e come puoi determinare se stai vivendo problemi di malattia mentale. Se noti dei parallelismi tra quello che stai passando e quello di cui si parla, allora potrebbe essere il momento di rivolgersi a un professionista della salute mentale per ricevere assistenza.

Ti preoccupi tutto il tempo

La preoccupazione eccessiva è sicuramente un segno che si potrebbe avere a che fare con una malattia mentale. È normale preoccuparsi un po’ per le cose, ma preoccuparsi tutto il tempo e non essere in grado di scuotere quella sensazione di preoccupazione è diverso. Potresti avere a che fare con un disturbo d’ansia o qualcosa come un disturbo di panico se ti preoccupi così frequentemente. Preoccuparsi è associato a diverse malattie mentali. Coloro che si sentono preoccupati o hanno un senso di terrore apparentemente senza motivo potrebbero avere ragione di credere di avere una malattia mentale.

Ti senti triste quasi ogni giorno

La tristezza è un’altra emozione che tutti proveranno di tanto in tanto. Va bene essere tristi e sperimentare giorni tristi di tanto in tanto. Tuttavia, non va bene sentirsi molto tristi ogni singolo giorno. Se vi svegliate la maggior parte dei giorni sentendovi molto tristi, allora questo potrebbe essere un segno di malattia mentale. Potresti avere a che fare con un tipo di depressione che ti fa sentire triste molto più spesso del normale. Può essere difficile affrontare una malattia mentale come questa, ma è possibile ottenere aiuto rivolgendosi a professionisti.

È difficile concentrarsi sui compiti

ragazzo stressato per terra
Fonte: unsplash.com

La malattia mentale può anche rendere difficile concentrarsi sui compiti. La tua mente potrebbe essere confusa, e potrebbe vagare verso problemi che stai affrontando al momento. Le persone che soffrono di disturbi d’ansia spesso riferiscono di avere problemi di concentrazione, ed è probabile che tu voglia essere aiutato a superare questo problema. È un’indicazione significativa che hai una malattia mentale basata sull’ansia e che dovresti farti aiutare. Non devi sperimentare problemi come questo da solo, e ci sono trattamenti disponibili per superare l’ansia.

Sperimenti sbalzi d’umore

Gli sbalzi d’umore dovrebbero essere visti come un altro grande segno di malattia mentale. Qualcuno può avere uno sbalzo d’umore e non avere una malattia mentale, ma frequenti sbalzi d’umore sono una bestia completamente diversa. Se i tuoi familiari notano che i tuoi sbalzi d’umore sembrano peggiorare, allora potrebbe essere il momento di chiedere aiuto. Non volete scattare contro i vostri familiari o amici, e ottenere un trattamento per la malattia mentale può farvi sentire meglio. Gli sbalzi d’umore potrebbero indicare che hai un disturbo dell’umore o un disturbo bipolare. Parlare con un medico di ciò che stai vivendo ti permetterà di ottenere una diagnosi accurata di malattia mentale.

Tendi ad evitare amici e incontri sociali

Alcune persone iniziano ad evitare gli incontri e le uscite con gli amici o i membri della famiglia quando stanno lottando con la malattia mentale. Potresti impegnarti ad andare alle cose con settimane di anticipo e poi comincerai a temere di doverci andare quando la data dell’evento si avvicina. Questo potrebbe anche comportare che tu rifiuti i membri della famiglia o gli amici quando vogliono solo venire a salutarti. La malattia mentale spesso fa sì che le persone vogliano ritirarsi dalla società e stare da sole. Potresti evitare le persone della tua vita e le situazioni sociali perché stai vivendo una malattia mentale.

Potresti anche notare dei cambiamenti nelle tue attività online quando stai attraversando delle lotte contro la malattia mentale. Alcune persone smettono completamente di postare sui social media quando si sentono depresse. Altri postano cose più deprimenti sui social media in un velato tentativo di ottenere aiuto. Le tue azioni sociali con gli amici e le azioni sui social media possono essere un indicatore che qualcosa non va. Se i tuoi amici o familiari hanno notato che c’è qualcosa che non va, allora dovresti prestare attenzione perché potrebbe significare che la malattia mentale sta cambiando la tua vita in peggio.

Cambiamenti del desiderio sessuale

I cambiamenti del desiderio sessuale possono essere un enorme indicatore che qualcosa non va. Se il tuo partner o il tuo coniuge ha notato che il tuo desiderio sessuale non è più quello di una volta, allora potrebbe essere bene prenderne atto. Potresti non essere interessato al sesso come lo eri in passato a causa della malattia mentale. Questo a volte può rendere difficile per le persone eccitarsi, o potrebbero essere troppo nervose o depresse per voler fare sesso. Il sesso è una parte importante della vita e della vostra relazione, quindi prestate attenzione ai cambiamenti del desiderio sessuale quando cercate indicazioni di una malattia mentale.

Incapacità di godere delle cose che una volta amavi

Stai iniziando ad avere difficoltà a godere delle cose che una volta amavi? La malattia mentale spesso rende difficile per le persone concentrarsi sulle cose che gli piacciono. Potresti ritrovarti a perdere interesse per gli hobby che una volta portavano molta felicità nella tua vita. Questa potrebbe essere la malattia mentale che ti sta togliendo la gioia e ti fa sentire come se niente avesse più importanza. Potrebbe anche essere la risposta alla tua domanda sul perché non sei mai felice. Se le cose che di solito ti rendono felice non lo fanno più per te, allora la malattia mentale potrebbe avere un ruolo.

Le semplici attività quotidiane sono incredibilmente difficili da realizzare

Lottare contro la malattia mentale è difficile, e può farvi sentire come se non aveste alcuna energia. Quando si fa fatica ad alzarsi la mattina, è improbabile che ci si senta abbastanza energici per gestire le proprie responsabilità quotidiane. Questo può anche includere compiti che dovrebbero essere semplici per voi in circostanze normali. Le persone che lottano con la malattia mentale potrebbero avere difficoltà a motivarsi abbastanza per pulire, e anche fare i piatti o il bucato sembrerà uno sforzo erculeo.

Problemi come questo potrebbero essere un segno che stai attraversando la depressione. La depressione ha un impatto sulla vita di milioni di persone negli Stati Uniti, quindi non devi sentirti solo. Questa è una malattia mentale che può prendere la tua energia e farti sentire come se non fossi capace di fare molto. Può essere molto frustrante voler fare delle cose ma sentirsi come se non si potesse fare. Alcune persone hanno a che fare con la depressione così male che hanno persino problemi ad alzarsi dal letto la mattina.

Fortunatamente, molti servizi sanitari negli Stati Uniti possono assisterti con la tua salute mentale. Puoi contare su questi servizi per aiutarti a trovare un terapeuta che lavorerà con te per determinare quanto siano gravi i tuoi problemi di salute mentale. Il primo passo è quello di raggiungere per iniziare le cose. Puoi iniziare a sentirti di nuovo felice, ma devi prima ottenere un trattamento per affrontare la tua malattia mentale.

Opzioni di trattamento della salute mentale

Ci sono molte opzioni di trattamento diverse quando si tratta di salute mentale. Puoi parlare con il tuo medico per ottenere una diagnosi e capire con che tipo di problema hai a che fare. Potresti avere un disturbo d’ansia o potresti avere a che fare con la depressione. Ci sono un gran numero di diverse malattie mentali con cui le persone hanno a che fare, e devi assicurarti di lavorare con un medico per determinare con cosa potresti aver bisogno di aiuto. Una volta che ti è stato diagnosticato, puoi capire un piano di trattamento appropriato da lì con l’aiuto del tuo medico e/o di un professionista della salute mentale.

amiche felici

Fonte: unsplash.com

Molte persone che hanno a che fare con malattie mentali possono trovare beneficio dall’andare in terapia per lavorare sui problemi. Alcuni saranno anche in grado di ottenere sollievo andando in terapia insieme ad altre opzioni di trattamento. Per tutte le indicazioni riguardanti le opzioni di trattamento, si prega di consultare un professionista medico autorizzato.

Tutti meritano aiuto – anche tu. Non esitate a chiedere il supporto che meritate oggi stesso.

La terapia online può aiutare

Ci sono sempre più studi che indicano la psicoterapia online come un mezzo efficace per fornire cure di salute mentale a coloro che sperimentano emozioni complicate, come il malcontento o la mancanza di appagamento. In una revisione completa, i ricercatori hanno esaminato gli effetti della terapia online su una serie di problemi di salute mentale, tra cui ansia, depressione e disturbo post-traumatico da stress. Hanno raccolto più di 90 studi, che includevano quasi 10.000 partecipanti totali, concludendo che la terapia online – e la terapia cognitivo-comportamentale online, in particolare – è efficace come la psicoterapia di persona. La terapia cognitivo-comportamentale funziona aiutando gli individui a riformulare gli schemi di pensiero negativi che possono essere alla base di comportamenti ed emozioni indesiderate, come l’infelicità.

Come considerato sopra, se ti senti come se non fossi mai felice, la terapia online è una risorsa preziosa. Con Serenis, sarete in grado di connettervi con un terapeuta dalla comodità della vostra casa. E avrete la possibilità di contattare il vostro terapeuta a qualsiasi ora, giorno e notte. I terapeuti autorizzati di Serenis sono lì per te quando ti senti insoddisfatto di alcune parti della tua vita.

Conclusione

La felicità può sembrare sfuggente al momento, ma non sarà così per sempre. Puoi lavorare con il tuo terapeuta per superare questo periodo difficile, e ti sentirai meglio dopo aver lavorato sui tuoi problemi di salute mentale. Nessuno deve affrontare i problemi di salute mentale da solo, e avrai sempre degli alleati dalla tua parte.

Bibliografia e Approfondimenti

Due parole sul nostro processo di revisione

I video, i post e gli articoli non possono sostituire un percorso di supporto psicologico, ma a volte rappresentano il primo o l'unico modo per interpretare un problema o uno stato d'animo. Per i contenuti del nostro blog che trattano argomenti legati a sintomi, disturbi e terapie, abbiamo deciso di introdurre un processo di revisione fondato su tre principi.

Gli articoli devono essere approfonditi

La prima stesura è fatta da uno/una psicoterapeuta con almeno 2.000 ore di esperienza clinica.

Gli articoli devono essere verificati

Dopo la prima stesura, le informazioni e le fonti vengono esaminate da un altro o da un'altra professionista.

Gli articoli devono essere chiari

L'articolo viene rivisto dal punto di vista stilistico, per agevolare la lettura e l'assimilazione dei concetti.

Revisori

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista EMDR. È membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo studio del trauma e della dissociazione).

reviewer

Dott. Luca Barbieri

Psicologo clinico di Milano

Ordine degli Psicologi della Lombardia num. 23251

Psicologo clinico. Ha una laurea in scienze psicologiche e una in psicologia criminologica e forense. Sta svolgendo il percorso di specializzazione in psicoterapia presso l'istituto CIPA di Milano.

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Si occupa di divulgazione scientifica e comunicazione scritta e video in ambito di salute mentale, psicologia e psichiatria. E' membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione).