Psoriasi da stress: cos'è, cause e cura

La psoriasi da stress è una condizione della pelle in cui lo stress aggrava o innesca i sintomi della psoriasi, una malattia autoimmune cronica.

|
Primo colloquio gratuito
Primo colloquio gratuito
Psoriasi da stress definizione

Cos'è la psoriasi?

La psoriasi è una malattia infiammatoria cronica della pelle che colpisce milioni di persone in tutto il mondo. Esistono 5 diverse tipologie di psoriasi:

  • psoriasi a placche o volgare
  • psoriasi guttata
  • psoriasi eritrodermica
  • psoriasi inversa
  • psoriasi pustolosa

La forma più grave ma anche la più rara è l'eritrodermica, caratterizzata dalla presenza di lesioni estese ed edematose che possono compromettere seriamente la salute generale del paziente. Ricordiamo che la psoriasi non è contagiosa e non può essere trasmessa.

Quali sono le cause della psoriasi?

I ricercatori sono concordi nell’affermare che questa malattia parte da una predisposizione genetica che porta il sistema immunitario ad attaccare il nostro organismo provocando una crescita anomala e rapida delle cellule della pelle.

I fattori genetici sono però strettamente connessi all'influenza di alcuni elementi ambientali che possono favorire la comparsa della psoriasi o esacerbarne i sintomi; tra i principali ricordiamo alcol, fumo, farmaci e agenti infettivi. Diversi studi scientifici hanno dimostrato l'esistenza di uno stretto legame tra stress, sistema nervoso centrale e pelle: la dermatite psicosomatica, l'acne da stress e la psoriasi da stress sono gli esempi più evidenti.

Psoriasi da stress: di cosa si tratta?

La psoriasi da stress è una forma di psoriasi causata o aggravata dallo stress fisico o emotivo.

Le conseguenze fisiche dello stress sono numerose: colite psicosomaticafebbrelabirintitevertigini, stanchezza, affaticamento costante, improvvisi sanguinamenti dal naso.

Il nostro organismo risponde allo stress stimolando la produzione di cortisolo, un ormone che ci permette di affrontare le situazioni stressanti in modo più efficiente e risolutivo.

In situazioni di stress cronico però, le nostre ghiandole surrenali continuano la produzione di questo ormone. Il cortisolo in eccesso influisce sulla qualità del nostro sonno (ne sono una prova i frequenti risvegli alle 4 del mattino) e può indebolire il nostro sistema immunitario in diversi modi:

  • riduce la produzione di globuli bianchi
  • causa l'ingrossamento dei linfonodi
  • interferisce con la risposta antinfiammatoria
  • aumenta la suscettibilità ad alcune malattie
  • ritarda la guarigione di ferite e lesioni.

Lo stress eccessivo può causare febbre, sanguinamenti improvvisi dal naso

Nei soggetti predisposti, la compromissione del sistema immunitario causata dallo stress può favorire la comparsa della psoriasi.

In quale parte del corpo inizia la psoriasi?

La psoriasi può colpire diverse parti del corpo ma in linea di massima si manifesta con maggiore frequenza sui gomiti, sulle ginocchia, sul cuoio capelluto e sulla schiena ma può colpire anche le unghie, le mani e i piedi. La psoriasi inversa si manifesta anche nelle pieghe inguinali, sottomammarie e nei cavi ascellari.

Come riconoscere la psoriasi da stress?

Nella psoriasi lieve, i sintomi iniziali possono causare soltanto un semplice disagio mentre nei casi più gravi possono essere dolorosi e avere un impatto significativo sulla qualità della vita e sull'autostima del paziente.

Le manifestazioni tipiche includono macchie rosse con scaglie secche biancastre o argentate, pelle secca e screpolata con possibilità di sanguinamento, un forte prurito, bruciore e dolore, unghie ispessite, staccate o ingiallite con solchi e avvallamenti. Nell'artrite psoriasica compaiono anche gonfiore e rigidità delle articolazioni.

Come capire se è psoriasi o dermatite?

Sia la psoriasi che la dermatite possono causare arrossamenti della pelle, placche e prurito, esistono però alcune differenze che possono aiutarci a distinguerle.

La dermatite da stress si manifesta più spesso sulle mani, sul viso e nelle pieghe della pelle, le lesioni sono più piatte e presentano piccole vesciche gialle o traslucide.

Psoriasi o dermatite

Cosa fare per far scomparire del tutto la psoriasi?

Non esiste una cura definitiva per la psoriasi da stress ma ci sono diversi trattamenti che possono aiutare a gestire i sintomi e a ridurre le lesioni cutanee.

Quando scompare la psoriasi?

La psoriasi tende a cronicizzare ed è proprio per questo motivo che i medici parlano di remissione dei sintomi piuttosto che di scomparsa della malattia.

Che cosa fa peggiorare la psoriasi?

La psoriasi può peggiorare in seguito a lesioni cutanee, infezioni soprattutto se causate dallo streptococco, o può essere aggravata da farmaci come betabloccanti o FANS. A questi fattori occorre aggiungere, oltre lo stress, anche le condizioni meterologiche: il clima freddo o secco può peggiorare la psoriasi; alcuni cibi come carni rosse e formaggi; le fluttuazioni ormonali tipiche della pubertà o della menopausa o i tatuaggi che vengono percepiti come un'aggressione da parte delle nostre difese immunitarie.

Perché la psoriasi va e viene?

La psoriasi può essere influenzata, come abbiamo visto, da diversi trigger che possono contribuire alla sua ricomparsa o alla riacutizzazione dei sintomi. La natura imprevedibile della psoriasi può dipendere anche dalla risposta individuale ai trattamenti.

Qual è la miglior cura per la psoriasi?

Esistono diverse terapie che possono aiutarci a controllare i sintomi e a migliorare la qualità della vita. L'approccio terapeutico migliore quindi varia da persona a persona ed è legato alla gravità della malattia e ad altri fattori individuali. I trattamenti più utilizzati includono farmaci topici, fototerapia, terapie sistemiche, cure termali e tecniche di gestione dello stress.

Lo stress non sarà mai tuo amico

Ma con l'aiuto di un terapeuta puoi tenerlo sotto controllo.

  • Primo colloquio gratuito
  • Sedute online
  • 97% recensioni positive

Quale pomata è adatta per la psoriasi?

Un aggiornamento delle linee guida sulla psoriasi, pubblicato dall'IIS, ha affermato che i corticosteroidi e i derivati della vitamina D sono i trattamenti topici più efficaci soprattutto per la cura della psoriasi a placche.

Cosa succede se non si cura la psoriasi?

Non curare la psoriasi ci espone a un evidente peggioramento dei sintomi e a un aggravamento delle lesioni cutanee. Non trascuriamo l’impatto psicologico: la psoriasi può influire sul nostro benessere emotivo e provocare disturbi di ansia e depressione.

La psoriasi è letale?

La psoriasi non è letale ma una meta-analisi pubblicata su Jama Dermatology (S. Vaengebjerg e colleghi, 2020) che i pazienti con forme gravi di psoriasi corrono un rischio maggiore del 22% di sviluppare un tumore.

Quali esami del sangue per la psoriasi?

Non esistono esami del sangue specifici per diagnosticare la psoriasi, in molti casi è sufficiente una semplice visita dermatologica, tuttavia, test come PCR e VES possono aiutare a escludere altre condizioni e a monitorare eventuali complicanze.

La gestione dello stress è fondamentale per chi convive con la psoriasi. Gli psicoterapeuti di Serenis possono aiutarti attraverso la psicoterapia online per apprendere le tecniche più efficaci per te per ridurre lo stress e migliorare la qualità della tua vita.

Fonti:

  • User, S. (2018, February 28). Psoriasi. https://www.issalute.it/index.php/la-salute-dalla-a-alla-z-menu/p/psoriasi
  • Della Salute, M. (n.d.). Linea guida sulla psoriasi, presentato aggiornamento coordinato dall’ISS. https://www.salute.gov.it/portale/news/p3_2_1_1_1.jsp?menu=notizie&p=dalministero&id=1072
  • Rousset, L., & Halioua, B. (2018). Stress and psoriasis. International Journal of Dermatology, 57(10), 1165–1172. https://doi.org/10.1111/ijd.14032
Il nostro processo di revisione
Scopri di più
Approfondimento
Coinvolgiamo nella stesura dei contenuti clinici terapeuti con almeno 2.000 ore di esperienza.
Verifica
Studiamo le ricerche sul tema clinico e quando possibile le inseriamo in bibliografia.
Chiarezza
Perfezioniamo gli articoli dal punto di vista stilistico privilegiando la comprensione del testo.
Validano gli articoli