Stai cercando uno un terapeuta specializzato a Città di Castello, ma fatichi a orientarti tra le tante opzioni possibili? O saresti disponibile anche a spostarti nei paesi della provincia di Perugia o nella regione Umbria, a patto di trovare la persona più adatta a seguirti? Questa guida ti introdurrà al mondo degli psicologi a Città di Castello (Umbria), mettendo in chiaro anche le principali differenze tra la terapia online e quella dal vivo.

Psicologia a Città di Castello: i centri del SSN

Gli psicologi a Città di Castello
  
NumeroRapporto psicologi/residenti
110.3
  
Età mediaQuanti psicoterapeuti?
436

A Città di Castello e in regione sono presenti delle strutture sanitarie che offrono diversi servizi legati alla salute mentale.

  1. i Centri di Salute Mentale (CSM) di Città di Castello

  2. i Centri per le dipendenze (SerD)

  3. le Aziende Sanitarie Locali di Città di Castello

  4. i Centri Diurni (CD) con servizi semiresidenziali

  5. le SD di Città di Castello, strutture residenziali riabilitative

L'offerta del Dipartimento di Salute Mentale a Città di Castello

Centri come: non c'è un centro per la salute mentale a Città di Castello. Il più vicino è Dipartimento Salute Mentale USL Toscana Nord Ovest, a Pisa, situato in Via Guerra 17 e gestito da 201 - AUSL UMBRIA N. 1, si dedicano alla diagnosi, alla valutazione e al trattamento dei disturbi mentali e psicologici dei cittadini castellani o tifernati. È possibile contattare non c'è un centro per la salute mentale a Città di Castello. Il più vicino è Dipartimento Salute Mentale USL Toscana Nord Ovest, a Pisa:

Centri per la Salute Mentale (DSM) a Città di Castello
  
Nome:Indirizzo:
non c'è un centro per la salute mentale a Città di Castello. Il più vicino è Dipartimento Salute Mentale USL Toscana Nord Ovest, a Pisa - 201 - AUSL UMBRIA N. 1Via Guerra 17
  
EmailTelefono:
nan0755412112

Centri per le Dipendenze di Città di Castello

I Centri per le Dipendenze, come non esiste un centro per combattere le dipendenze a Città di Castello. Il più vicino si trova a: Perugia, situato in P.le Menghini c/o Osp. S. Maria della Misericordia, forniscono un approccio multidisciplinare e interventi medici mirati al trattamento delle dipendenze, incluse le dipendenze comportamentali. È possibile contattare non esiste un centro per combattere le dipendenze a Città di Castello. Il più vicino si trova a: Perugia al telefono 0755271372 o via email a sertpg@uslumbria1.it per ulteriori informazioni.

SerD a Città di Castello
  
Nome:Indirizzo:
non esiste un centro per combattere le dipendenze a Città di Castello. Il più vicino si trova a: PerugiaP.le Menghini c/o Osp. S. Maria della Misericordia
  
EmailTelefono:
sertpg@uslumbria1.it0755271372

Aziende Sanitarie Locali di Città di Castello (ASL)

Le Aziende Sanitarie Locali (ASL), come non è presente nessun punto ASL a Città di Castello, rappresentano un altro importante elemento del sistema sanitario di Città di Castello. Situata in -, non è presente nessun punto ASL a Città di Castello garantisce accesso alle cure mediche, anche psicologiche, per tutti i 39880 residenti di Città di Castello. Puoi richiedere più info su non è presente nessun punto ASL a Città di Castello al telefono non è presente nessun punto ASL a Città di Castello o sul sito nan.

ASL a Città di Castello
  
Nome:Indirizzo:
non è presente nessun punto ASL a Città di Castello - nan-
  
EmailTelefono:
nannon è presente nessun punto ASL a Città di Castello

Fonte dei dati statistici: Ordine degli psicologi e ISTAT (2017)

Gestire l'ansia a Città di Castello: tutte le opzioni

Città di Castello è una città di 39439 abitanti: non è una megalopoli e verosimilmente non lo sarà mai, ma questo non impedisce ai cittadini castellani o tifernati di ricadere in situazioni di stress. In particolare, il famoso "burnout" non nasce da cause legate al territorio (Economia locale, servizi), ma da contesti lavorativi difficili, o tossici, che sono presenti a Città di Castello come in qualsiasi altra città.

Il burnout non è una psicopatologia, e per natura è abbastanza difficile da quantificare. Se volessimo indagare su quanti abitanti di Città di Castello soffrono di disturbi di ansia e problemi di stress, il modo più facile (ma approssimativo) sarebbe dividere il dato italiano per la popolazione di Città di Castello. In questo modo otterremmo:

  • circa 2761 castellani o tifernati che ogni anno soffrono di disturbi ansioso-depressivi;

  • circa 33523 persone con un livello di stress che è possibile definire "problematico".

In questi casi, la soluzione non è tanto trasferirsi in realtà limitrofe, come Umbertide e Sant'Angelo in Vado, e tantomeno in centri abitati più frenetici, come Perugia, Foligno, Bastia Umbra, Spoleto e Gubbio. Cambiare città, come cambiare azienda, non è sufficiente per fare fronte a un disturbo d'ansia, o a una problematica di stress particolarmente delicata. Se ti ritrovi in una situazione di questo tipo, ti consigliamo di cercare uno psicoterapeuta a Città di Castello, o di chiedere aiuto a un professionista online che possa darti gli strumenti per comprendere e superare la cosa.