Quando la psicoterapia per la depressione è necessaria

Aggiornato il 28 settembre 2021

Tutti hanno la depressione di tanto in tanto, sia a causa di una battuta d’arresto – romantica, professionale o personale – o a volte per nessuna ragione apparente. Questo è normale, e molto diverso da ciò che i professionisti della salute mentale intendono quando dicono “depressione”. Tuttavia, la depressione clinica è un problema serio, e non è il caso di rimandare l’aiuto se ne hai bisogno. Quindi, come fai a sapere quando è il momento di chiedere aiuto?

È giusto chiedere aiuto

Tutti si sentono giù di tanto in tanto, e chiunque può avere la depressione. Se ti senti depresso per più di una settimana o due, dillo subito al tuo medico. Ti aiuteranno a trovare un terapeuta. Non c’è nessun rischio nel contattare il terapeuta: se inizi a sentirti meglio, puoi scegliere di non vederlo. È importante sapere che c’è un aiuto per te se ne hai bisogno.

Ragazza al computerFonte: unsplash.com

Cos’è davvero la depressione

La depressione non è solo uno stato emotivo; è una malattia che colpisce sia la mente che il corpo. I sintomi includono sentimenti persistenti di tristezza, disperazione, affaticamento, ansia, perdita di interesse nelle attività e cambiamenti nel sonno e nell’appetito. Se sintomi come questi sono persistiti per due settimane o più, con poca o nessuna tregua, la depressione potrebbe essere una diagnosi probabile.

Se quanto sopra descrive il tuo stato attuale, è una buona idea cercare aiuto. Il trattamento della depressione può evitare che i sintomi peggiorino e ridurre il periodo di tempo in cui si sperimenta la depressione. A volte la depressione può derivare da un evento negativo, un importante cambiamento di vita o un accumulo di stress. Altre volte, non è possibile individuare il motivo del cambiamento d’umore di qualcuno. La tendenza alla depressione è biologica, e una persona con la depressione non ha il controllo delle sostanze chimiche nel suo cervello che contribuiscono ai sintomi depressivi.

Quando il tuo umore è depresso, può diventare difficile mantenere un livello normale di funzionamento in aree della tua vita come il lavoro, la scuola e le relazioni. Se avete notato che avete difficoltà di funzionamento a causa di come vi sentite, si consiglia di cercare un trattamento. I pensieri di suicidio possono anche verificarsi con la depressione, e se avete pensieri di fare del male a voi stessi o a qualcun altro, è importante che cerchiate immediatamente un aiuto professionale. È anche importante ricordare che non c’è da vergognarsi nel cercare aiuto, e che circa il 9% delle donne e il 5% degli uomini hanno la depressione.

Opzioni di trattamento – Farmaci

Ci sono diversi tipi di farmaci disponibili per la depressione. Una classe di farmaci è chiamata inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina (SSRI). Gli SSRI funzionano impedendo al tuo corpo di riassorbire un messaggero chimico chiamato serotonina prima che il cervello abbia la possibilità di usarlo. Gli SSRI permettono al tuo corpo di usare la propria serotonina naturale. Inoltre, agendo solo su specifici punti di ricaptazione della serotonina, questa nuova classe di antidepressivi ha meno effetti collaterali e più lievi rispetto ai vecchi tipi di antidepressivi.

I farmaci sono uno strumento utile nel trattamento della depressione, soprattutto come parte di una strategia più ampia che include la psicoterapia sulla depressione. Tuttavia, non c’è nessun farmaco che possa prevenire completamente la depressione dal ripresentarsi, quindi i farmaci dovrebbero essere solo una parte di un programma di trattamento più ampio. Se stai prendendo dei farmaci, è importante che tu segua le istruzioni del tuo medico. La maggior parte dei farmaci antidepressivi richiedono diverse settimane per mostrare la loro efficacia.

PilloleFonte: unsplash.com

I farmaci per la depressione richiedono una prescrizione. Per ottenere una prescrizione per un antidepressivo, avrai bisogno di una diagnosi di depressione o di una condizione correlata da parte di un medico. Questo può essere il tuo fornitore di cure primarie (PCP) o uno psichiatra.

Si prega di consultare il proprio medico o il medico di base prima di prendere in considerazione qualsiasi opzione farmacologica.

Opzioni di trattamento – Terapia di conversazione

La psicoterapia di un terapeuta qualificato è un trattamento efficace per la depressione, in particolare quando la depressione è il risultato di eventi di vita avversi. Tali eventi includono la perdita di una persona cara, la perdita di un lavoro o anche il trasferimento in un nuovo posto. Se vedi un terapeuta per la depressione, probabilmente ti parlerà di alcuni dei seguenti argomenti:

  • Educazione sulle cause della depressione, in modo che tu possa ridurre le possibilità di sperimentare episodi futuri.
  • Identificare i modelli di pensiero depressivi, in modo da poter contrastare i pensieri negativi e pensare in modo più realistico.
  • Identificare le cose nella tua vita che ti hanno aiutato a mantenere il tuo umore positivo e incoraggiarti a reimpegnarti in attività sane.
  • Identificare i metodi per affrontare i comportamenti che sono stati malsani per te, come l’isolamento o l’uso di droghe o alcol.
  • Insegnare metodi sani per gestire i pensieri negativi, le emozioni e i fattori di stress.
  • Parlare efficacemente con le persone della tua vita di ciò che stai vivendo.
  • Identificare i tuoi personali segnali d’allarme della depressione in modo che tu possa riconoscerli prima in futuro, e aiutarti a creare un piano per diminuire le possibilità di un altro episodio depressivo.

La depressione può influenzare la capacità di una persona di risolvere i problemi. Influisce sulla concentrazione, rende difficile vedere i problemi in modo realistico, abbassa i livelli di energia ed è così opprimente di per sé che gli altri aspetti della vita vengono spesso ignorati. Lavorare con un terapeuta può aiutarvi a risolvere i problemi durante questo periodo difficile. Ci sono forti prove che dimostrano come la terapia possa essere una soluzione efficace per il trattamento della depressione.

Opzioni di trattamento – Approcci combinati

La ricerca mostra che le persone con depressione si sentono meglio più velocemente quando il trattamento include sia i farmaci che la psicoterapia. Questo perché gli antidepressivi cambiano la chimica del tuo cervello in un modo che ti rende più ricettivo alla terapia. Inoltre, se state prendendo degli antidepressivi, il vostro terapeuta può aiutarvi a capire e gestire i loro effetti e gli effetti collaterali.

Gruppo di amiciFonte: unsplash.com

Altri strumenti per trattare la depressione

Quando si hanno sane abitudini fisiche che migliorano la salute generale, come una dieta adeguata e l’esercizio fisico, la depressione può essere prevenuta o migliorata per la maggior parte delle persone. Le pratiche di mindfulness come lo yoga, la meditazione e il lavoro sul respiro hanno anche dimostrato di ridurre lo stress e migliorare l’umore e la concentrazione. Anche stabilire dei limiti sani con le persone della tua vita può essere utile. È importante stabilire un programma di sonno regolare e anche passare del tempo all’aperto, perché la luce del sole fornisce la vitamina D, un nutriente importante di cui il cervello ha bisogno per funzionare.

Anche se potrebbe non sembrare il momento giusto per iniziare qualcosa di nuovo, è utile fissare alcuni obiettivi piccoli e realistici. Prendi in considerazione la possibilità di essere coinvolto, anche in maniera ridotta, in un’organizzazione di volontariato, poiché è stato dimostrato che aiutare gli altri influenza positivamente il modo in cui ci sentiamo con noi stessi. Inoltre, la depressione è associata ad altri problemi di salute mentale e fisica, come l’ansia, la scarsa salute cardiovascolare o una tiroide poco attiva. Affrontare un problema potrebbe essere efficace per alleviare gli altri.

Trovare aiuto con la terapia online

Se ottieni una diagnosi di depressione, il tuo PCP può aiutarti a trovare un terapeuta nella tua zona, e potresti essere in grado di usare la tua assicurazione sanitaria per pagare la terapia. Senza una diagnosi, puoi ancora ottenere l’aiuto di un terapeuta, ma la terapia non sarà coperta dall’assicurazione. Spesso la terapia online è più accessibile e conveniente di quella di persona.

È stato anche dimostrato che la terapia online è leggermente migliore della terapia faccia a faccia per quanto riguarda il trattamento cognitivo comportamentale (CBT). In una revisione della letteratura di 17 studi sull’efficacia della CBT online o eCBT in contrasto con la terapia tradizionale, si è scoperto che l’eCBT era migliore nel ridurre i sintomi della depressione. È stato anche notato che l’eCBT potrebbe essere meno costoso della terapia faccia a faccia. La terapia online per la CBT può essere usata anche per altre condizioni di salute mentale. Persone con PTSD e ansia hanno trovato sollievo attraverso questo tipo di trattamento.

Superare la depressione

Se stai sperimentando i sintomi della depressione da più di un paio di settimane, vorrai imparare il più possibile sui suoi sintomi e sul trattamento. La buona notizia è che si tratta di una condizione curabile, e cercare una psicoterapia professionale è spesso il primo passo sulla strada per riconquistare la salute mentale e fisica. Una vita veramente appagante è possibile – tutto ciò di cui hai bisogno sono gli strumenti giusti e un piccolo aiuto per arrivarci. Fai il primo passo oggi.

Domande frequenti (FAQ)

Come si fa a sapere se si ha bisogno di una psicoterapia sulla depressione?

È possibile che tu stia sperimentando i sintomi della depressione. Questi possono includere stanchezza, sensazione di essere demotivato, isolamento da amici e familiari, cambiamenti nell’appetito e altro. Questi sono casi in cui la terapia per la depressione può aiutare. Invece di ignorare le tue emozioni e il tuo stato mentale, è essenziale cercare supporto perché i sintomi della depressione possono peggiorare nel tempo se non vengono trattati. Potresti sperimentare sintomi gravi come l’ideazione suicida. Questo è il momento in cui è imperativo trovare un terapeuta.

La buona notizia è che c’è un aiuto là fuori sotto forma di trattamento della salute mentale che può cambiare le cose e darvi un futuro sano e più pieno di speranza. Trattare la depressione non è così difficile come si potrebbe pensare. Anche se è difficile fare il primo passo per trovare un fornitore, vedere un terapeuta può cambiare la tua vita. Trovare il fornitore giusto può richiedere del tempo, ma è possibile. Ed è essenziale essere schizzinosi quando si sceglie un terapeuta perché si vuole avere una connessione terapeutica positiva con la persona che vi aiuterà.

In definitiva, la risposta alla domanda è che potresti aver bisogno di una psicoterapia sulla depressione se i sintomi della depressione stanno avendo un impatto sulla qualità della tua vita. Se hai vissuto con i sintomi della depressione per un lungo periodo, può essere difficile capire come ti sta influenzando. Guarda le cose con obiettività e sappi che se credi di avere una qualsiasi forma di depressione, è essenziale che tu ti metta in contatto.

Cosa succede nella psicoterapia sulla depressione?

Nella psicoterapia sulla depressione, parlerai dei tuoi sintomi e imparerai ad affrontarli in modo produttivo. È difficile perché potresti sentirti come se non ci fosse speranza e non voler andare in psicoterapia. È importante superare questi sentimenti e fare i passi per farsi aiutare anche se si ha la sensazione che non servirà. La mancanza di speranza è un sintomo comune della depressione che può offuscare la vostra visione e farvi sentire come se la terapia non funzionasse. E anche se può richiedere tempo e qualche prova ed errore, il trattamento per la depressione è dimostrato essere efficace. Trattare la depressione è un processo, quindi sii paziente con te stesso e con il processo terapeutico. Nella psicoterapia per la depressione, lavorerai attraverso questi sentimenti di disperazione e imparerai ad affrontare la depressione. Un terapeuta di salute mentale addestrato sa come aiutarvi con la depressione e dovrebbe essere altamente compassionevole e comprensivo della condizione. Alcuni professionisti hanno persino un’esperienza diretta con la depressione. Ricorda che la depressione è una condizione altamente trattabile e che i sintomi della depressione possono essere gestiti in modo eccezionalmente efficiente.

Quali sono i sintomi della depressione?

Dipende in parte dalla diagnosi che hai. Ci sono diversi tipi di depressione, come la depressione post-partum, la depressione maggiore o la depressione bipolare. I sintomi costanti dei disturbi depressivi includono isolamento, dolori corporei, sensazione di non avere valore o speranza, mancanza di motivazione o spinta, ideazione suicida e altro. Se stai sperimentando questi sintomi, è essenziale cercare un trattamento perché, di nuovo, la depressione peggiora nel tempo se non viene trattata.

Quando la depressione diventa grave?

La depressione diventa grave quando colpisce la tua vita quotidiana. Se la depressione rende difficile tenere un lavoro, mantenere le relazioni con gli amici o le persone care, o fare il bagno, mangiare o prendersi cura di se stessi o se si ha un’ideazione suicida, è fondamentale cercare aiuto. Questi sono tutti segni gravi di depressione che devono essere presi sul serio.

Come possono i farmaci aiutare la depressione?

I farmaci e la terapia, come combinazione, sono il gold standard per il trattamento della depressione. I farmaci ti aiutano a raggiungere un punto in cui sei in grado di parlare e imparare a far fronte ai tuoi sintomi. Può aiutare a prevenire futuri episodi depressivi e può migliorare la qualità generale della vita. Mentre i farmaci sono spesso stigmatizzati, molte persone notano che hanno salvato la loro vita. Ognuno è diverso, quindi parla con uno psichiatra o un PCP di un piano di farmaci su misura per te se pensi che l’assunzione di farmaci possa aiutarti.

Quali tipi di professionisti della salute mentale possono aiutare con la depressione?

Qualsiasi terapeuta o terapeuta autorizzato per la salute mentale, specializzato in depressione e disturbi depressivi, può aiutarti a gestire la tua depressione. Un professionista della salute mentale autorizzato è la persona a cui rivolgersi quando hai a che fare con i sintomi della depressione.

Come può la psicoterapia online aiutare le persone con la depressione?

A volte è difficile vestirsi o alzarsi dal letto, figuriamoci uscire di casa, quando si è depressi. Avere un terapeuta online può essere utile perché si può parlare con lui dalla privacy della propria casa. Trovare il terapeuta giusto può essere difficile, e il bello della terapia online è che c’è un’abbondanza di fornitori disponibili ad aiutarti perché non sei limitato a vedere i fornitori che si trovano in un certo raggio da casa tua. Affrontare la depressione non è facile, ma curare la depressione è possibile. Che tu trovi un terapeuta che lavora a distanza o nella tua zona, il trattamento della depressione funziona e può aiutarti se stai lottando. Non aver paura di chiedere aiuto, e non lasciare che il tuo cervello ti inganni: tu ne vali la pena, e le cose possono migliorare, e lo fanno.


Due parole sul nostro processo di revisione

I video, i post e gli articoli non possono sostituire un percorso di supporto psicologico, ma a volte rappresentano il primo o l'unico modo per interpretare un problema o uno stato d'animo. Per i contenuti del nostro blog che trattano argomenti legati a sintomi, disturbi e terapie, abbiamo deciso di introdurre un processo di revisione fondato su tre principi.

Gli articoli devono essere approfonditi

La prima stesura è fatta da uno/una psicoterapeuta con almeno 2.000 ore di esperienza clinica.

Gli articoli devono essere verificati

Dopo la prima stesura, le informazioni e le fonti vengono esaminate da un altro o da un'altra professionista.

Gli articoli devono essere chiari

L'articolo viene rivisto dal punto di vista stilistico, per agevolare la lettura e l'assimilazione dei concetti.

Revisori

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista EMDR. È membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo studio del trauma e della dissociazione).

reviewer

Dott. Luca Barbieri

Psicologo clinico di Milano

Ordine degli Psicologi della Lombardia num. 23251

Psicologo clinico. Ha una laurea in scienze psicologiche e una in psicologia criminologica e forense. Sta svolgendo il percorso di specializzazione in psicoterapia presso l'istituto CIPA di Milano.

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Si occupa di divulgazione scientifica e comunicazione scritta e video in ambito di salute mentale, psicologia e psichiatria. E' membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione).