Cosa è meglio? Il dibattito tra psicoterapia e psicoterapia

Aggiornato il 18 ottobre 2021

immagine cervello
Fonte: unsplash.com

Molte persone che non hanno una formazione medica scambiano i termini ‘counseling’ e ‘psicoterapia’. Ci sono delle somiglianze. In generale, terapeuti e terapeuti sono entrambi in grado di dare consigli ai clienti per aiutarli ad affrontare questioni specifiche. Questi possono includere il lutto, i progressi di carriera, i cicli di relazioni, la gestione della rabbia e la bassa autostima. Le sessioni possono durare alcune settimane o mesi. La psicoterapia, parlando in generale, si occupa di persone che hanno gravi problemi passati che possono servire come ragioni di fondo per il comportamento presente. Gli psicoterapeuti sono addestrati per identificare le malattie mentali e fornire un trattamento, se appropriato. Questa terapia può svolgersi su base settimanale per un certo numero di anni. C’è anche un sacco di sovrapposizione che può verificarsi tra i due tipi di terapie nei motivi per cui le persone cercano aiuto.

La psicoterapia e la psicoterapia sono due soluzioni molto diverse che mirano allo stesso risultato. La psicologia è una scienza sociale, quindi non è sorprendente incontrare diversi tipi di terapia per la stessa diagnosi. Qual è meglio? Il dibattito tra psicoterapia e psicoterapia dipende dalle preferenze personali. Prima di poter decidere sulla preferenza personale, è necessario conoscere un po’ entrambe le terapie molto efficaci.

La psicoterapia, proprio come il counseling, dipende da una forte relazione di fiducia tra voi e il terapeuta scelto. Sia la psicoterapia che la psicoterapia si basano sul parlare e lavorare attraverso i problemi, ma è qui che finisce la somiglianza. La psicoterapia si basa sullo scavare nel vostro passato e lavorare insieme al vostro terapeuta per capire come le vostre esperienze passate vi hanno portato al posto che siete oggi. Il counseling è più focalizzato sugli eventi presenti e recenti e su come ti influenzano attualmente.

Qual è meglio? Il dibattito tra psicoterapia e psicoterapia può essere risolto da te e dal giusto terapeuta. Un buon terapeuta ti aiuterà a scoprire quale ti gioverebbe di più. I terapeuti sono addestrati a usare molti tipi diversi di terapia; una relazione solida con il terapeuta giusto vi aiuterà a decidere con fiducia quale sia meglio. Molti professionisti della salute mentale sono specializzati sia in psicoterapia che in psicoterapia. Se stai cercando aiuto ma non sei sicuro di quale tipo di Serenis, un sito di psicoterapia online, può esserti d’aiuto.

Psicoterapia

Uno psicoterapeuta può usare la psicoterapia e la psicoterapia per trattare le persone con problemi. Possono potenzialmente avere capacità superiori, e alcuni hanno completato la formazione per diventare un medico oltre alla loro formazione psicologica. Gli psicoterapeuti si concentrano sulla determinazione delle cause dei problemi fisici ed emotivi cronici. Sono interessati ai pensieri del paziente, come pensano, come traggono le conclusioni e il loro ragionamento per il loro comportamento. Gli psicoterapeuti possono trattare i pazienti a lungo termine e lavorare con il paziente per aiutarlo a fare cambiamenti significativi e duraturi nella sua vita. Possono alterare fondamentalmente il modo in cui il loro cliente vede e reagisce o si adatta agli avvenimenti del loro mondo. Possono raccomandare vari test per l’intelligenza, il ragionamento cognitivo e i tratti della personalità.

Ci sono diversi tipi di psicoterapia in cui lo psicoterapeuta è addestrato, come la terapia cognitivo comportamentale, la terapia dialettica del comportamento, la psicoterapia psicoanalitica e molte altre.

Counseling

Un terapeuta è un consigliere che lavora con un cliente per trovare soluzioni a problemi o questioni specifiche. Un terapeuta addestrato di solito ha prima ricevuto una formazione come infermiere o assistente sociale. Un terapeuta di salute mentale si concentra sul comportamento attuale con l’idea di aiutare il cliente a trovare modi per cambiare il suo comportamento. Si basano sulla terapia della parola. I terapeuti di solito si occupano di problemi di relazione tra partner o membri della famiglia. Danno consigli e suggerimenti per affrontare il dolore, la morte di una persona cara, le frustrazioni con la carriera, i problemi con le relazioni e altro. Un terapeuta può indirizzare un cliente al medico appropriato o a una struttura di trattamento se questo passo è appropriato.

Si può decidere di vedere un terapeuta quando:

  • Considerate i vostri problemi come a breve termine.
  • Avete bisogno di imparare ad affrontare lo stress e i problemi relazionali.
  • Avete difficoltà ad adattarvi ai cambiamenti del vostro stile di vita.
  • Hai problemi di uso di sostanze.

Puoi decidere di vedere uno psicoterapeuta quando:

  • Stai affrontando traumi che sono accaduti nel tuo passato.
  • Hai un problema medico cronico che sta causando stress emotivo.
  • Ti è stata diagnosticata una condizione di salute mentale (bipolare, maniaco-depressiva, schizofrenia, OCD, disturbo d’ansia).
  • Hai visto un terapeuta che ti ha suggerito un trattamento più approfondito.

Come funziona la psicoterapia?

La psicoterapia è efficace nel trovare la causa principale della depressione; questo tipo di terapia può supporre che qualcosa nel passato sia responsabile della depressione. Può essere difficile sapere se gli eventi del tuo passato stanno influenzando la tua salute mentale nel presente, ed è qui che entra in gioco la psicoterapia. Molte persone non si rendono conto di quanto gli eventi traumatici del passato possano influenzare inconsciamente le decisioni, le motivazioni e i comportamenti attuali.

Uno psicoterapeuta è esperto nell’uso di molte terapie diverse e si basa sulla relazione terapeutica tra se stesso e il suo cliente per raggiungere una comprensione di quale terapia utilizzare. Le terapie utilizzate includono la modifica del comportamento, la terapia comportamentale basata sulla consapevolezza e le psicoterapie orientate all’insight. La scelta della terapia dipende dalla diagnosi e dai bisogni del cliente. Questo è il motivo per cui la relazione terapeutica (rapporto tra terapeuta e paziente) è così importante.

Come funziona il counseling?

Proprio come la relazione terapeutica su cui si basa una psicoterapia efficace, anche il counseling efficace si basa su questa relazione. L’obiettivo del counseling è quello di usare la terapia della parola per aiutare i clienti a lavorare sui problemi che li influenzano in modo negativo. I terapeuti ascoltano, forniscono feedback e consigli. Non forniscono risposte; ti aiutano a trovare le risposte da solo.

I terapeuti discuteranno i comportamenti attuali e vi aiuteranno a capire come questi comportamenti provocano risultati indesiderati. I terapeuti lavorano per capire te e la tua vita facendo domande che mostrano il tuo processo di pensiero. Più cose sanno di te, più efficace sarà la loro psicoterapia. Se stai cercando servizi di psicoterapia, controlla il nostro sito di Serenis.

due donne che parlano
Fonte: unsplash.com

In verità, molte persone non fanno rigide distinzioni tra terapeuti e psicoterapeuti. Se stai considerando di perseguire una carriera nel counseling o nella psicoterapia, potresti voler saperne di più sui titoli di studio di cui avrai bisogno per farlo. A partire dal 2019, secondo il Bureau of Labor Statistics, c’erano circa 319.000 terapeuti di salute mentale che lavoravano negli Stati Uniti, ma il campo dovrebbe crescere a un ritmo sorprendente nei prossimi dieci anni. Per tenere il passo con la domanda, gli economisti della BLS prevedono che i professionisti della salute mentale dovranno aumentare di 25 unità tra oggi e il 2029. Parte della ragione di questo salto di popolarità è l’avvento della psicoterapia online. La terapia a distanza ha raggiunto un momento di svolta nel 2020 con lo scoppio della pandemia di Covid-19. Prima di questo momento, molti erano diffidenti nei confronti della psicoterapia online, nonostante il fatto che la ricerca trova ripetutamente che porta gli stessi effetti del trattamento di persona. Ma una volta che gli incontri di persona non erano più possibili, terapeuti e pazienti sono passati alla comunicazione a distanza. Da allora, molti sono arrivati a preferirla.

Un vantaggio della psicoterapia online con piattaforme come Serenis è che entrare in contatto con il vostro terapeuta è più conveniente. Puoi farlo direttamente dal tuo salotto – o da qualsiasi posto dove hai una connessione internet. Puoi anche selezionare terapeuti che lavoreranno con i tuoi orari, e non il contrario.

Bibliografia e Approfondimenti

  • Sassaroli S., Lorenzini R. (2006). Psicoterapia cognitiva dell’ansia. Rimuginio controllo ed evitamento. Raffaello Cortina Editore.
  • Urso A. (2016). La psicoterapia di gruppo. L’approccio cognitivo comportamentale. Anicia Edizioni.
  • Campbell LF, Norcross JC, Vasquez MJ, Kaslow NJ (March 2013). “Recognition of psychotherapy effectiveness: the APA resolution”Psychotherapy

Due parole sul nostro processo di revisione

I video, i post e gli articoli non possono sostituire un percorso di supporto psicologico, ma a volte rappresentano il primo o l'unico modo per interpretare un problema o uno stato d'animo. Per i contenuti del nostro blog che trattano argomenti legati a sintomi, disturbi e terapie, abbiamo deciso di introdurre un processo di revisione fondato su tre principi.

Gli articoli devono essere approfonditi

La prima stesura è fatta da uno/una psicoterapeuta con almeno 2.000 ore di esperienza clinica.

Gli articoli devono essere verificati

Dopo la prima stesura, le informazioni e le fonti vengono esaminate da un altro o da un'altra professionista.

Gli articoli devono essere chiari

L'articolo viene rivisto dal punto di vista stilistico, per agevolare la lettura e l'assimilazione dei concetti.

Revisori

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista EMDR. È membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo studio del trauma e della dissociazione).

reviewer

Dott. Luca Barbieri

Psicologo clinico di Milano

Ordine degli Psicologi della Lombardia num. 23251

Psicologo clinico. Ha una laurea in scienze psicologiche e una in psicologia criminologica e forense. Sta svolgendo il percorso di specializzazione in psicoterapia presso l'istituto CIPA di Milano.

reviewer

Dott. Raffaele Avico

Psicoterapeuta, psicotraumatologo e terapista certificato EMDR I

Ordine degli Psicologi del Piemonte num. 5822

Si occupa di divulgazione scientifica e comunicazione scritta e video in ambito di salute mentale, psicologia e psichiatria. E' membro della ESDT (European Society for Trauma and Dissociation) e socio AISTED (Associazione italiana per lo Studio del Trauma e della Dissociazione).